Ammiraglie elettriche, in arrivo la nuova generazione. Sportive e lussuose: a batteria o con fuel cell a idrogeno

13/15Auto

Toyota Mirai, più gradevole e con più autonomia

La vettura è diversa da quella della prima generazione. E non solo per la linea più gradevole, ma perché i quasi cinque metri di lunghezza sono associati ad una riduzione di 7 cm in altezza. Il nuovo modello, inoltre, è basato sulla piattaforma modulare GA-L che Toyota ha pensato per migliorare sia l'autonomia che l'abitabilità, oltre alla dinamicità di guida. Col risultato che la nuova Mirai ha un abitacolo più ampio e con cinque comodi posti a bordo, ma dichiara in aggiunta un significativo aumento del 30% dell'autonomia: da due, infatti, i serbatoi dell'idrogeno sono diventati tre garantendo in aggiunta una percorrerza di oltre 650 km con un solo pieno.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti