Le 10 auto più vendute in Europa a giugno

7/11Auto

Toyota Yaris con 21.698 unità

Vera rivoluzione per l’utilitaria che ha sdoganato il sistema ibrido: variando le proporzioni altezza ridotta di 4 cm e larghezza aumentata di 5 e adottando forme più sinuose, con parafanghi molto sporgenti, l’auto appaga di più l’occhio e vanta un gradevole dinamismo. Tutto questo, senza grandi rinunce nello spazio interno: si sta seduti più in basso, ma quattro adulti viaggiano con soddisfacente comodità.. Lo stile dell’abitacolo è moderno, con cruscotto digitale per le versioni più complete, plancia arrotondata e un ottimo impianto multimediale con schermo di 8 pollici che svetta al centro della plancia. La vettura è rifinita bene. Quanto ai motori, la meno costosa delle Yaris utilizza un classico 1.000 cc a tre cilindri da 72 cv, abbinato a un cambio manuale a cinque marce. C’è poi l’ibrida, di tipo full, con motore a corrente da 80 cv e un 1.500 cc a tre cilindri con 91 cv: insieme mantengono i consumi di benzina al minimo. Degna di nota anche la dotazione della Toyota Yaris:tutte hanno gli airbag centrali per limitare le conseguenze in caso di urto laterale e il cruise control adattativo per gestire al meglio la velocità in base al traffico.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti