collaborazioni

Tra le sorprese del nuovo film di Christopher Nolan c’è uno speciale orologio Hamilton

Manca poco all’uscita di Tenet: il regista di Inception e Interstellar ha scelto il figlio di Denzel Washington come protagonista – Al suo polso un modello all black disponibile in edizione limitata anche per il pubblico

di Paco Guarnaccia

default onloading pic

Manca poco all’uscita di Tenet: il regista di Inception e Interstellar ha scelto il figlio di Denzel Washington come protagonista – Al suo polso un modello all black disponibile in edizione limitata anche per il pubblico


2' di lettura

Come per tutti i film in uscita diretti da Christopher Nolan, l’attesa è tanta. Era successo per Inception con Leonardo di Caprio, con la trilogia del Cavaliere oscuro (da molti considerati i migliori episodi tratti dalla saga a fumetti di Batman) e con Interstellar. Non fa eccezione il misterioso Tenet sulla cui trama non è trapelata la minima informazione se non che, da quello che si è potuto intuire dai criptici trailer, dovrebbe trattarsi di un film di fantascienza e che uscirà nelle sale italiane il 26 agosto (prima che negli Stati Uniti) diventando, di fatto, la prima uscita cinematografica importante in tempi di pandemia e post lockdown.

Protagonista d’eccezione
Quello che si sa è che sicuramente, insieme a John David Washington (figlio di Denzel Washington) e Robert Pattinson, tra i protagonisti ci sarà un orologio Hamilton creato ad hoc per il film . «Si è trattato di uno dei progetti più entusiasmanti e impegnativi a cui abbia mai partecipato – spiega Sylvain Dolla, ceo di Hamilton –. È stata una collaborazione di grande ispirazione che ha dato vita a una realtà che avremo modo di vedere sugli schermi cinematografici di tutto il mondo». Un modello realizzato con delle caratteristiche particolari, come da indicazioni dello stesso scenografo del film, Nathan Crowley. Non è escluso, anzi è molto probabile, che i motivi di queste richieste si capiranno durante la visione del film.

Loading...

La collaborazione ha un precedente
Del resto, come ben sanno gli appassionati, proprio un orologio Hamilton (il Khaki Field Murph) ebbe un ruolo fondamentale nel precedente Interstellar (pellicola del 2014). Dopo 18 mesi di lavoro e contatti continui con il team di lavoro di Nolan, prendendo spunto dal modello Khaky Navy BeLOWZERO, ancora una volta un Hamilton è diventato un oggetto di scena di una mega produzione hollywoodiana.

Le versione per il pubblico
«Mi ha sempre colpito l’ambizione di Hamilton per l’eccellenza e la capacità del brand di pensare fuori dagli schemi, qualità che l’hanno portato a creare segnatempo con funzioni che vanno ben oltre la semplice indicazione dell’ora», dice Crowley. Di questo orologio sono state realizzate due versioni “commerciali” entrambe in 888 esemplari, con cassa in titanio di 46 mm di diametro, movimento automatico e cinturino in caucciù. Sono all black, se non per un piccolo particolare: la punta della lancetta dei secondi, è rossa o blu a seconda della versione. Sono venduti in una confezione che richiama lo stile del film, realizzata dallo stesso Crowley.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti