Famiglia, rincari, tasse e pensioni: guida al 2019 in (oltre) 100 novità

15/16Politica Economica

Trasporti

(FOTOGRAMMA)

98/ Obbligo conformità Euro 6D-TempIntrodotta l’obbligatorietà per tutte le autovetture vendute nuove (tranne poche eccezioni) di essere conforme allo standard antinquinamento Euro 6 D-Temp (che taglia di ossidi di azoto NOx), rilevante ai fini dei blocchi del traffico nelle grandi città. Ma già oggi molti modelli sono già a norma. 1° settembre 2019 (ma dopo la sentenza della Cgue potrebbero esserci slittamenti)Regolamento (Ue) 2017/1347Soggetti a cui si rivolge la misura: privati, famiglie, imprese e istituti di credito

99/ Bollo auto
Riduzione del 50% per le tariffe delle autovetture con oltre 20 anni di vita, se munite di certificato di rilevanza storica. Debuttano a pieno titolo tra i punti di riscossione abilitati anche quelli del circuito Pago PA creato dall’Agenzia per l’Italia digitale (Agid).
1° gennaio 2019
Legge di Bilancio
Soggetti a cui si rivolge la misura: privati, famiglie, imprese, istituti di credito, professionisti, pubblica amministrazione, terzo settore

100/ Ecotassa
Sulle autovetture (categoria internazionale M1, quindi anche pullmini fino a nove posti compreso il conducente) acquistate e immatricolate nuove (fino al 31 dicembre 2021) con emissioni di CO2 superiori a 160 grammi/chilometro è dovuta all’acquisto un’imposta di 1.100 euro (per la fascia 161-175 g/km), 1.600 euro (per la fascia 176-200 g/km), 2.000 euro (per la fascia 201-250 g/km) o 2.500 euro (oltre i 250 g/km). Riguarda anche le vetture usate all’estero e immatricolate in Italia.
1° marzo 2019
Legge di Bilancio
Soggetti a cui si rivolge la misura: privati, famiglie, imprese e istituti di credito

101/ Acquisto mezzi elettrici e ibridi
Incentivi all’acquisto di autovetture con emissioni di CO2 contenute entro i 70 g/km e con prezzo di listino non superiore a 50mila euro (Iva esclusa). Di fatto si parla di auto elettriche e di alcune ibride. In caso di contestuale rottamazione, il bonus va da 2.500 a 6mila euro. In alternativa si scenda da 1.500 a 4mila euro. L’immatricolazione deve avvenire entro il 31 dicembre 2021. Incentivato anche l’acquisto con contestuale rottamazione di moto e motorini elettrici o ibridi. Il contributo statale è del 30% del prezzo di acquisto, con un massimo di 3.000 euro.
1° marzo 2019
Legge di Bilancio
Soggetti a cui si rivolge la misura: privati, famiglie, imprese e istituti di credito

102/ Schede carburante
Viene meno l’obbligo di compilare le schede carburante per ottenere la detrazione Iva e la deduzione fiscale. I pagamenti andranno fatti con carte di credito, carte di debito o carte prepagate. I distributori dovranno provvedere alla memorizzazione dei dati dei clienti e alla trasmissione telematica delle fatture.
Dal 1° gennaio 2019 per gli impianti ad elevata automazione
Legge 205/2017
Soggetti a cui si rivolge la misura: imprese, istituti di credito, professionisti, pubblica amministrazione

103/ Revisione veicoli
Affidate ai centri privati autorizzati anche le revisioni dei mezzi pesanti (massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate), tranne quelli che trasportano merci pericolose e i camion frigo (trasporti di merci deperibili a temperatura controllata Atp).
1° febbraio 2019
Legge di Bilancio (ma serve decreto attuativo)
Soggetti a cui si rivolge la misura: privati, famiglie, imprese, istituti di credito, professionisti, pubblica amministrazione, terzo settore

104/ Rincari multe e pedaggi
Per le sanzioni amnministrative previste dal Codice della strada, scatta l’adeguamento biennale all’inflazione, stavolta del 2,2%. Per le tariffe delle autostrade, adeguamento annuale ai parametri previsti dalla convenzione in essere tra ciascun concessionario e lo Stato, per cui per ogni tratta si registra un rincaro “personalizzato”.
1° gennaio 2019
Atteso per il 31 dicembre 2018 il decreto del Mit
Soggetti a cui si rivolge la misura: privati, famiglie, imprese, istituti di credito, professionisti, pubblica amministrazione, terzo settore

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti