CREATO PER ZUCCHETTI

Trasporti e Logistica, la rivoluzione digitale targata FERCAM

Il settore è investito da un'ondata di cambiamenti importanti dovuti a e-commerce e pandemia: gli strumenti software consentono di ridurre i costi, aumentare l'efficienza e la sostenibilità. La multinazionale FERCAM è un esempio virtuoso di digitalizzazione nel campo dei trasporti e della logistica anche grazie alle soluzioni innovative di Zucchetti

3' di lettura

Trasporti e logistica hanno forse abbracciato la trasformazione digitale più lentamente rispetto ad altri settori ma negli ultimi anni; tra il boom dell'e-commerce e lo scoppio della pandemia, anche queste attività sono state costrette a cambiare in modo significativo per affrontare i flussi enormi di merce in circolazione.
Per avere un'idea dei trend basti dire che in un singolo giorno, secondo i calcoli del World Economic Forum, nel mondo vengono consegnati 85 milioni di pacchi e documenti.
La trasformazione digitale - che di qui al 2025 avrà un valore complessivo di circa 1500 miliardi di dollari in investimenti con riferimento alla sola logistica, sempre stando all'analisi del WEF - è la causa della principale disruption del settore oggi. E l'innovazione, dunque, è un valore ineludibile.
La trasformazione digitale ha fatto entrare nel mercato delle consegne di “ultimo miglio” nuovi protagonisti, aumentando la concorrenza. Ma insieme può anche aiutare le aziende con un colpo solo ad aumentare l'efficienza, ridurre i costi e tagliare le emissioni di gas a effetto serra prodotte, trovando per esempio soluzioni adeguate al problema del ritorno a vuoto dopo una consegna. E sul mercato, ora, le tendenze sono: tracciabilità delle informazioni; miglioramento di efficienza e qualità del processo di distribuzione, dematerializzazione e digitalizzazione documentale.
Esistono certamente esempi virtuosi di aziende che hanno affrontato la sfida dell'innovazione. È il caso di FERCAM, azienda multinazionale di trasporti e logistica nata a Bolzano nel 1949 - il nome sta per “Ferrovia e Camion” - che oggi è uno dei principali operatori europei del settore: ha 5 divisioni specializzate, è presente in 19 Paesi e conta 95 filiali proprie e circa 400 punti distributivi tramite partner. Nel 2021 si è aggiudicata il premio “Il logistico dell'anno” di Assologistica, l'associazione delle imprese di settore, inventando un sistema che rende direttamente ‘autospedibile' ogni singolo collo, senza l'utilizzo del pallet, quindi una soluzione di packaging a ridotto impatto ambientale in quanto il cliente ha unicamente il compito di smaltire la carta dell'imballaggio.
Per ottenere questi risultati è stato necessario attuare una trasformazione digitale dei propri processi; FERCAM ha adottato nello specifico tre soluzioni software per innovare la sua offerta e fare fronte alle esigenze, scegliendo come partner Zucchetti, l’azienda leader in Italia nell'Information Technology, e in particolare società del gruppo specializzate in questo ambito come Eurosystem, Replica Sistemi e Sima.
In primis è stato implementato un sistema per la gestione dell'operatività delle aziende di trasporti (Transport Management System), grazie al quale ora FERCAM gestisce dagli ordini all'organizzazione dei viaggi fino alla parte di analisi e reportistica. Il suo obiettivo, infatti, era quello di ottimizzare a livello gestionale tutta la parte core relativa ai processi organizzativi e logistici per aumentare l'operatività e dunque il margine di guadagno aziendale, su cui influisce ovviamente la gestione di viaggi e spedizioni. Inoltre, ottimizzando tratte, carichi e costi, si abbattono le emissioni di CO2, garantendo così all'azienda uno sviluppo fondato anche sulla sostenibilità.
L'innovazione tecnologica è stata rilevante soprattutto per quel che riguarda le funzionalità di interfaccia e usabilità del software, con una forte spinta sulla componente della gestione viaggi per renderla il più possibile facile e intuitiva da parte degli utenti.
Ulteriori investimenti sul fronte della digitalizzazione hanno permesso di aumentare l'efficienza anche sul fronte della logistica. Con un’applicazione (Warehouse Management System) per la gestione mappata delle allocazioni delle merci FERCAM ha infatti ottimizzato le attività di material handling e monitora continuamente i processi logistici, sia dal punto di vista delle attività svolte dalle risorse umane sia di quelle compiute mediante funzionalità di automazione. In questo modo, l'azienda ha visto diminuire i tempi di stoccaggio, controllo e prelievo merci, con il rispetto dei tempi di consegna, potendo verificare in tempo reale le giacenze. È aumentata la velocità e la precisione nell'allestimento delle spedizioni e del picking dinamico ed è diventato possibile valutare le performance degli operatori, oltre che tracciare tutti i processi logistici. Per i clienti internazionali è in grado anche di offrire una gestione completa delle pratiche doganali e fiscali.
L'ultimo step ha riguardato i processi amministrativi di gestione del personale: con le soluzioni HR targate Zucchetti (Paghe e Rilevazione Presenze) e configurate dal business partner Delta Informatica, FERCAM ha ridotto drasticamente l'utilizzo di documenti cartacei a favore di flussi digitali di informazioni che rendono più facile e veloce la comunicazione tra dipendenti e impresa. In particolare, con l'ausilio di portali web e app per smartphone, l'azienda è riuscita a snellire le attività dell'ufficio del personale, coinvolgendo responsabili e collaboratori nella gestione di alcune pratiche relative alla gestione dei giustificativi di assenza, delle mancate timbrature, delle autorizzazioni per gli straordinari, delle richieste di ferie e permessi, nonché per la consultazione di cedolini, fogli presenze e di tutte le informative aziendali.
Scopri di più sulle soluzioni Zucchetti per trasporti, logistica e spedizioni: https://www.software-trasporti.it/website/cms/home.html

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti