ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùRapporto Unctad

Trasporti marittimi, i costi record peseranno su inflazione e crescita. Ecco quanto

L’agenzia Onu prevede un aumento extra dell’1,5% dei prezzi al consumo, legato a un rincaro dell’11% delle importazioni. A rischio anche la ripresa economica: l’industria potrebbe frenare se i noli non torneranno presto a livelli pre-Covid, uno sviluppo giudicato improbabile

di Sissi Bellomo

Materie prime: quanto durerà la corsa dei prezzi?

3' di lettura

Un’inflazione ancora più alta e un freno alla crescita globale. Pagheremo così l’impennata del costo delle spedizioni via mare, a meno che i noli non tornino presto sui valori pre pandemia, in pratica riducendosi di oltre due terzi rispetto ai livelli attuali: uno scenario che però sembra decisamente improbabile.

A lanciare l’allarme è l’Unctad, organismo dell’Onu che si occupa di commercio e sviluppo, che nell’ultimo rapporto annuale sul trasporto marittimo ha provato a stimare il possibile impatto...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti