Question time

Trasporto pubblico locale, Giovannini: «Auspico riforma a inizio 2022»

Il governo è impegnato sulla continuità del trasporto aereo e marittimo da e per la Sardegna: selezionata offerta per Civitavecchia Arbatax

di Nicoletta Cottone

Pnrr, Giovannini: “Monitoreremo strettamente Regioni e Comuni su infrastrutture”

2' di lettura

«Il tema della sicurezza sul lavoro è all’attenzione del Governo e in particolare del nostro ministero. Anche in vista dell’attuazione del Pnrr abbiamo avviato, d’accordo con l’Inail, una serie di iniziative volte a ridurre l’incidentalità». Lo ha detto il ministro delle infrastrutture e mobilità sostenibili Enrico Giovannini rispondendo al question time alla Camera. «Il 30 giugno, con 6 mesi di anticipo rispetto scadenze del Pnrr, il cdm ha approvato un ddl gov in materia di contratti pubblici finalizzato a creare una più stretta aderenza normativa nazionale alle direttive europee», ha detto. «Tale disegno di legge, già all’esame del Senato, nonché i relativi decreti allegati costituiscono gli strumenti, con una tempistica più ravvicinata rispetto agli impegni del Pnrr, mediante i quali verranno realizzati diversi interventi, finalizzati ad aggiornare il codice dei contratti».

Tpl: «Auspico riforma a inizio 2022»

La riforma del trasporto pubblico locale è «un’attività complessa, la cui realizzazione richiede un costante confronto con il Parlamento. Il confronto è iniziato il 7 settembre con la trasmissione della relazione predisposta dalla commissione ministeriale e io auspico che con approfondimenti e interlocuzioni si possa pervenire in tempi rapidi, auspicabilmente all’inizio del 2022, alla predisposizione di un impianto normativo condiviso ed efficace», ha detto il ministro delle infrastrutture e mobilità sostenibili Enrico Giovannini rispondendo in question time.

Loading...

Governo impegnato su continuità trasporto aereo-marittimo Sardegna

«Il Governo è impegnato sulla continuità del trasporto aereo e marittimo da e per la Sardegna», ha detto il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini al question time alla Camera, sulla continuità territoriale con la Sardegna e il trasporto aereo e marittimo. Per la continuità marittima con la Sardegna, in relazione alla linea Civitavecchia-Cagliari-Arbatax, il 20 luglio 2021 il ministero ha provveduto a effettuare «una consultazione dei principali operatori del settore, propedeutica all’eventuale affidamento diretto e «all’esito della consultazione - e questa penso sia una buona notizia - è stata selezionata un’offerta che prevede la prosecuzione del servizio sulla citata linea per un periodo di 6 mesi, nelle more dello svolgimento di una nuova procedura di gara per l’affidamento del medesimo servizio per la durata di 5 anni. Quindi la continuità territoriale è assicurata». É in corso un serrato confronto con la commissione Ue. Lo ha detto il ministro delle infrastrutture e mobilità sostenibili Enrico Giovannini rispondendo in question time.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti