ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl punto finanziario

Tregua (fragile) in Uk. E il mercato affila i coltelli su tassi e bilancio Bce

Il sollievo parziale per Gilt e sterlina non cancella i nuovi massimi dei rendimenti su scala globale. Ipotesi «quantitative tightening» europeo

di Maximilian Cellino

La Borsa, gli indici del 20 ottobre 2022

3' di lettura

Le dimissioni del governo guidato da Liz Truss, che passerà alla storia come il più breve del Regno Unito - porta un briciolo di sollievo sugli asset targati Uk, Gilt e sterlina. I nervi restano però tesi sui mercati globali, soprattutto sul fronte del reddito fisso dove la tregua sembra ormai violata e i tassi continuano a puntare verso nuovo massimi decennali quasi ovunque. La decisione presa a Downing Street non può essere considerata un fulmine a ciel sereno: allevia appunto le pene della valuta...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti