AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùBorsa

Trevi in rialzo, concluso l'accordo con le banche

Il cda ha approvato l`accordo di moratoria e standstill con le banche che sarà poi sottoscritto. In miglioramento il business

di Chiara Di Cristofaro

1' di lettura

Trevi Finanziaria festeggia l'accordo di standstill siglato ieri con le banche in un mercato in netto calo (FTSE MIB). Il cda, mercoledì 14 luglio, ha approvato l`accordo di moratoria e standstill con le banche che sarà poi sottoscritto. Come già era stato anticipato nei mesi scorsi, l`accordo si è reso necessario per il mancato rispetto di alcuni covenant a fine 2020. Nel dettaglio, l'intesa prevede la sospensione dei covenant, la moratoria su alcune rate di indebitamento in scadenza e la messa a disposizione di nuovi impegni di firma da parte delle banche per sostenere l`attività ordinaria della società.

Inoltre, è previsto anche che il piano industriale 2021-24 (pubblicato lo scorso 23 aprile) venga sottoposto ad una independent business review finalizzata a definire i contenuti di una manovra finanziaria a supporto di un nuovo accordo con le banche. Gli analisti di Equita nella nota di stamattina sottolineano anche che, per quanto riguarda il business, Trevi ha indicato che si è registrata un'incoraggiante ripresa dell`attività sia della divisione Trevi che Soilmec nel 2021. In particolare, nei primi 5 mesi dell`anno gli ordini sono stati pari a 284 mln di euro, contro le attese del broker di 578 mln per l'intero anno, mentre la pfn passa a -284 mln da 270 mln a fine 2020. La società ha anche indicato di non registrare tensioni di cassa e situazioni di carenza di approvvigionamenti/forniture.

Loading...

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti