ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùingegneria

Trevi sotto i riflettori dopo l'ok del cda al rafforzamento patrimoniale

E' previsto un aumento di capitale da 130 milioni per i soci e si circa 63 milioni per le banche finanziatrici. Verrà inoltre effettuato un raggruppamento delle azioni con rapporto uno a cento

di Eleonora Micheli


default onloading pic

1' di lettura

Trevi Fin sotto i riflettori a Piazza Affari dopo l'annuncio della manovra di rafforzamento patrimoniale. Il board della società ha approvato la manovra di rafforzamento patrimoniale e di ristrutturazione dell’indebitamento. Nel dettaglio, è prevista un aumento di capitale da 130 milioni in opzione ai soci (integralmente garantito da Fsi Investimenti, Polaris e dalle banche finanziatrici), un aumento riservato alle banche finanziatrici per 63,1 milioni mediante conversione di crediti e un ulteriore aumento per circa 20 milioni al servizio dell'emissione di loyalty warrant. Prevista anche la conversione di 63,1 milioni di euro di crediti da parte delle banche e nuove linee di credito per 41 milioni oltre alla conferma di quelle già esistenti per un massimo di 200 milioni. La manovra prevede anche l'utilizzo dei proventi netti derivanti dall'operazione di dismissione delle società operanti nel settore dell'Oil&Gas al gruppo indiano Meil per il rimborso dell'indebitamento delle società. Il cda ha inoltre deliberato la proposta di raggruppamento azionario, articolata in un primo raggruppamento di azioni ordinarie secondo un rapporto di una azione ordinaria ogni 100 azioni esistenti da eseguire prima dell'avvio dell'aumento di capitale in opzione e in un secondo raggruppamento da eseguirsi in base al medesimo rapporto di 1 a 100 successivamente all'esecuzione dell'aumento di capitale in opzione.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...