Dal Conte bis a Fico passando per Cottarelli: parte il toto-premier

1/5Politica

Tria l’alternativa alla soluzione Cottarelli


default onloading pic

A fare il nome dell'attuale ministro dell'Economia Giovanni Tria per la guida di un “governo elettorale” è stato Pietro Grasso: per l'ex magistrato e già presidente del Senato un esecutivo del genere, ha spiegato in un'intervista al Corriere della sera, potrebbe «non avere la fiducia ma resterebbe in carica per gli affari correnti: gestirebbe il voto e avrebbe anche il dovere di preparare una legge di bilancio minimo, in caso entro la fine dell'anno non si formi un nuovo governo.

Riproduzione riservata ©
Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...