cessioni & acquisizioni

Tristan vende a Roma ma compra in Spagna asset logistici da 200 milioni

La joint venture punta a creare una piattaforma da 200 milioni di euro in sedi logistiche consolidate in tutto il paese, tra cui Madrid, Barcellona, ​Valencia e Bilbao

di Laura Cavestri

default onloading pic
(Westend61-RF / AGF)

La joint venture punta a creare una piattaforma da 200 milioni di euro in sedi logistiche consolidate in tutto il paese, tra cui Madrid, Barcellona, ​Valencia e Bilbao


2' di lettura

Dopo la seconda cessione in Italia (dal 2018) Tristan Capital Partners rilancia. Ma in Spagna. La società – c he meno di un mese fa aveva formalizzato la vendita di una palazzina uffici a Roma ai francesi di Corum AM – ha costituito una joint venture con lo specialista immobiliare spagnolo Kefren Capital Real Estate per costruire una piattaforma logistica in Spagna.

Attraverso il Fondo core-plus di lunga durata CCP 5 di Tristan, Tristan e Kefren puntno a creare una piattaforma da 200 milioni di euro in sedi logistiche consolidate in tutto il paese, tra cui Madrid, Barcellona, ​​aValencia e Bilbao.

La JV ha acquisito le sue prime tre attività nel I trimestre 2020, con un’area di locazione di circa 43mila metri quadrati, di cui il 93% è concesso a un certo numero di tenant che servono contratti aziendali per lo stoccaggio e la distribuzione di merci.
Le attività si trovano in Azuqueca de Henares, un sotto-mercato logistico consolidato all’interno del terzo anello di Madrid nel corridoio A-2. Oltre a fungere da coinvestitore, Kefren di Madrid agirà come partner operativo locale e gestore patrimoniale.

«Tristan – ha dichiarato Nikolay Velev, direttore esecutivo di Tristan Capital Partners – ha una solida esperienza in diversi mercati europei di assemblaggio di piattaforme logistiche che sono molto richieste e scarseggiano. Non vediamo l’ora di lavorare con Kefren in questa strategia e attingere alla loro forte rete locale e competenza». Tristan e Kefren sono attivamente alla ricerca di nuove opportunità per far crescere la piattaforma logistica. La joint venture si rivolge a singole transazioni con un lotto minimo di 5 milioni di euro.
«Il mercato dell’e-commerce – ha aggiunto Pelayo Primo de Rivera Oriol, Executive Partner di Kefren Capital Real Estate – si sta espandendo rapidamente in Spagna, alimentando la domanda per tutti i tipi di spazio di magazzino. Vediamo un potenziale significativo per costruire un portafoglio di attività di piccole e medie dimensioni in stabilimenti industriali affermati che soddisfano i più elevati standard istituzionali».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti