Corte d’Appello di Bari

Troppe visite fiscali in poco tempo sono mobbing sul prof

Per i giudici baresi è mobbizzante la scelta di sottoporre il docente a 14 accertamenti tra settembre e dicembre

di Pietro Alessio Palumbo

1' di lettura

La legge impone al datore di lavoro di tutelare oltre che la salute fisica anche la personalità del lavoratore. Vi è mobbing quando una moltitudine di comportamenti separatamente non illeciti, confluiscono in un obiettivo chiaro: tormentare il prof o il collaboratore con atteggiamenti di ghettizzazione, prepotenza, umiliazione. Con conseguente, progressivo danno allo stabilità psichica del lavoratore nel “mirino” del superiore. L'atteggiamento nei confronti del docente o dell’Ata è quindi mobbizzante...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati