USA

Biden giura, poi firma 15 ordini esecutivi: gli Usa rientrano nell’accordo di Parigi sul clima. «C’è molto da ricostruire»

Joe Biden ha giurato come 46esimo presidente americano. Nel discorso d’insediamento ha puntato sull’unità degli americani, sulla verità opposta alla manipolazione dei fatti, su una nazione che deve ricostruirsi dopo i danni della pandemia e delle divisioni politiche. Ma ha anche mandato un segnale al mondo: basta isolazionismo, l’America è tornata

a cura di Angela Manganaro



  • Biden: Trump mi ha scritto una lettera molto generosa

    Donald Trump “mi ha scritto una lettera molto generosa”. Lo afferma il presidente Joe Biden.

  • Biden firma rientro Usa nell’accordo sul clima di Parigi

    Tra le prime iniziative prese come nuovo presidente in carica, Joe Biden ha firmato anche il provvedimento per il rientro degli Stati Uniti nell'accordo sul clima di Parigi.

  • Biden per la prima volta nello studio Ovale: firma 15 ordini esecutivi

    Joe Biden è entrato per la prima volta nello studio Ovale da presidente, per firmare una quindicina di ordini esecutivi (13 ordini e due azioni). Lo riferisce la Cnn. Tra i provvedimenti, come annunciato nei giorni scorsi, la revoca del Travel ban nei confronti di alcuni Paesi a maggioranza musulmana. Altri ordini esecutivi riguardano l’obbligo di indossare la mascherina all’interno degli edifici federali e il provvedimento per mettere fine alla dichiarazione di emergenza utilizzata da Trump per reperire i fondi con i quali costruire il muro al confine con il Messico.

  • Ai democratici il controllo del Senato

    I democratici assumono ufficialmente il controllo del Senato. I tre nuovi senatori giurano con la vicepresidente Kamala Harris. Si tratta di Alex Padilla che sostituisce Kamala Harris, e i vincitori in Georgia Jon Ossoff e Raphael Warnock.

  • Michael Moor: ora Trump deve pagare

    Donald Trump “ha lasciato la Casa Bianca. Noi lo abbiamo cacciato ma non abbiamo finito con lui. Ora deve pagare per le sue azioni”. Lo twitta il regista premio Nobel, Michael Moore.

  • La regina Elisabetta invia un messaggio privato

    La regina Elisabetta II ha inviato un messaggio privato di congratulazioni al nuovo presidente americano Joe Biden poco prima del giuramento. Lo ha reso noto un portavoce di Buckingham Palace, senza divulgarne il contenuto.

  • «20 gennaio giornata nazionale dell’unità»

    Il neo presidente Joe Biden ha proclamato il 20 gennaio “giornata nazionale di unita'” invitando gli americani “a unirsi e a scrivere il prossimo capitolo della storia della nostra democrazia, una storia di decoro e dignità, di amore e di riconciliazione, di grandezza e di virtù”.

  • Biden ai reporter: continuate a fare quello che state facendo

    “Continuate a fare quello che state facendo”: lo ha detto il neopresidente Joe Biden avvicinandosi ad un reporter prima di entrare alla Casa Bianca. Lo riferisce la Cnn. Biden segna cosi' subito un'altra presa di distanza da Donald Trump, che ha sempre accusato i media di essere produttori di “fake news” e “nemici del popolo”.

  • Biden: entrare alla Casa Bianca? Mi sembra di andare a casa

    “Mi sembra di andare a casa”: cosi' Joe Biden ha risposto ad un reporter di Nbc che gli chiedeva, prima che entrasse alla Casa Bianca, cosa significasse per lui questo momento, oltre tre decenni dopo che ha tentato la corsa alla presidenza ma anche dopo otto anni da vice di Barack Obama.

  • Biden alla Casa Bianca per la prima volta da presidente

    Il neopresidente Joe Biden, accompagnato dalla first lady, è entrato a piedi per la prima volta alla Casa Bianca dopo una parata delle forze armate nel centro di Washington. A breve Biden firmerà i suoi primi 17 ordini esecutivi nello studio Ovale per cancellare l’eredità più controversa del suo predecessore, Donald Trump.

    Prima di entrare alla Casa Bianca, Biden ha fatto una breve passeggiata con la moglie Jill, salutando i pochi presenti lungo la strada. Durante la passeggiata, il neopresidente si è allontanato un paio di volte dalla moglie per correre prima incontro ad un reporter e poi per salutare una donna e alcuni ragazzini assiepati lungo la strada. Poi, Biden e la first lady si sono fermati davanti all'ingresso della Casa Bianca per le foto di rito, si sono abbracciati, quindi sono entrati con tutti i membri della famiglia.

    Anche Kamala Harris, accompagnata dal marito Doug e dai suoi famigliari, è entrata per la prima alla Casa Bianca da vicepresidente, dopo una breve passeggiata lungo Pennsylvania Avenue, come avevano fatto poco prima i Biden.

    Il presidente Biden e la moglie Jill si abbracciano all’arrivo alla Casa Bianca REUTERS/Andrew Kelly
  • Merkel a Biden: nuovo capitolo delle relazioni con gli Usa

    «Non vedo l'ora di aprire un nuovo capitolo dell'amicizia e della cooperazione tedesco-americana». Lo ha scritto la cancelliera Angela Merkel, che oggi si è congratulata con il neopresidente Usa Joe Biden. «Le più calorose congratulazioni a Joe Biden e Kamala Harris, l'inaugurazione di oggi è stata una vera celebrazione della democrazia americana», ha detto la Merkel in un tweet pubblicato dal suo portavoce Steffen Seibert.

  • Tornano i briefing alla Casa Bianca, a breve il primo

    L'era di Joe Biden segna un cambio di passo anche nella comunicazione. E' atteso nelle prossime ore il primo briefing dalla sala stampa della Casa Bianca. La 'tradizione' dei briefing giornalieri sarà ripristinata con Biden dopo quattro anni in cui è stata abbandonata.

  • Una foto e una targa per Beau Biden entrano nella West Wing

    Una targa per Beau Biden, il figlio di Joe Biden morto di cancro al cervello, e fotografie giganti che ritraggono Joe Biden durante la cerimonia per le vittime del Covid fanno il loro ingresso nella West Wing della Casa Bianca, riportano i media americani.

  • Lo staff di Biden è già al lavoro alla Casa Bianca

    Lo staff di Joe Biden è già al lavoro alla Casa Bianca quando sono passate solo poche ore dal giuramento. La squadra del presidente sta portando all'interno dell'edificio le proprie cose e si sta impossessando dei badge necessari per entrare e uscire dall'edificio senza problemi.

    Il giuramento della vicepresidente Kamala Harris
  • Schumer: non commentiamo su impeachment, è giorno di Joe

    “Non commentiamo. Oggi è il giorno di Joe Biden”. Lo ha affermato il leader dei democratici in Senato, Chuck Schumer, a chi gli chiedeva indicazioni sui tempi dell'impeachment di Donald Trump.

  • Israele, Netanyahu: insieme per affrontare sfide. La prima è Iran. Autorità palestinese, Abu Mazen: pronti a lavorare insieme

    “Mi aspetto di lavorare con lei per rafforzare ulteriormente l'alleanza tra Usa e Israele e continuare ad allargare la pace fra Israele e il mondo arabo e confrontarci con le sfide comuni prima delle quali la minaccia posta dall'Iran”. Così il premier Benyamin Netanyahu si è rivolto al presidente Usa appena insediatosi. “Abbiamo una amicizia calda e personale vecchia di decenni. Le auguro - ha concluso - il migliore dei successi”. Netanyahu si è congratulato anche con la vicepresidente Kamala Harris. Il presidente Abu Mazen si è congratulato con il nuovo capo della Casa Bianca Joe Biden. “Non vediamo l'ora - ha affermato in una dichiarazione diffusa dalla Wafa - di lavorare insieme per la pace e la stabilità della regione e del mondo”. Abu Mazen si è poi detto pronto “per un completo e giusto processo di pace che adempia le aspirazioni del popolo palestinese per la libertà e l'indipendenza”.

  • Biden lascia il Campidoglio, diretto al cimitero Arlington

    Il presidente Joe Biden e la First Lady Jill lasciano il Campidoglio a bordo di 'The Beast', la limousine presidenziale, diretti al cimitero di Arlington per portare omaggio alla tomba del milite ignoto.

    Joe Biden rende omaggio al Soldato ignoto al cimitero di Arlington
  • Macron a Biden: bentornato nell'accordo di Parigi

    “Welcome back”. Bentornato nell'accordo di Parigi sul clima: si conclude così, in inglese, il tweet di congratulazioni di Emmanuel Macron a Joe Biden per l'insediamento alla Casa Bianca. Il presidente francese invia i suoi auguri a Biden per questa «giornata che è la più importante per il popolo americano». E aggiunge: «Saremo più forti di fronte alle sfide dei nostri tempi. Più forti per costruire il nostro futuro. Più forti per proteggere il nostro pianeta».

  • Twitter, profilo Potus da 0 a 2 milioni di follower in pochissimo

    Riparte da zero follower il profilo @Potus del Presidente degli Stati Uniti (acronimo di President of the United States) con l'insediamento di Joe Biden. E in pochissimo raggiunge i 2 milioni, con il contatore che avanza di minuto in minuto. Diversamente dalle passate amministrazioni, il nuovo prsidente Usa non eredita i follower del suo predecessore, come accaduto nel passaggio Obama-Trump. La notizia era stata già anticipata da Rob Flaherty, direttore digitale di Biden, a fine dicembre. Twitter non ha spiegato il cambiamento di policy rispetto al 2016, nonostante le perplessità dello staff di Biden sulla perdita dei follower. Gli account dell'attuale presidente e vice presidente Usa hanno questi nomi istituzionali e anch'essi partono da zero follower: sono @WhiteHouse, @POTUS, @VP, @FLOTUS (quello della Firts lady), @PressSec. Ai follower precedenti verrà chiesto se vogliono continuare a seguire i profili con l'insediamento di Biden. Con la fine del mandato di Trump vengono archiviati i seguenti profili Twitter: @POTUS45, @WhiteHouse45, @VP45, @PressSec45, @FLOTUS45 e @SecondLady45. Caso a parte è il profilo @realdonaldtrump, bloccato da Twitter a tempo indeterminato per “rischi di nuove istigazioni alla violenza”.

  • Biden twitta: «Non c'è tempo da perdere contro la crisi»

    “Non c'è tempo da perdere contro la crisi”. Lo ha scritto su Twitter il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. “Mi sto dirigendo verso lo Studio Ovale per mettermi subito al lavoro e intraprendere delle azioni forti per dare un immediato aiuto alle famiglie americane” ha scritto Biden, nel suo primo tweet da presidente degli Stati Uniti.

  • Successo per la giovane poetessa Amanda Gorman

    Amanda Gorman è la più giovane poetessa (e poeta), 22 anni, ad aver partecipato a una cerimonia di insediamento. È stata contattata un mese fa dallo staff di Biden con la richiesta di scrivere parole per l’unità della nazione.

    Amanda Gorman legge i suoi versi alla cerimonia di inaugurazione

    di insediamento. Ha avuto un grande successo mediatico e sui social.

  • Primo tweet di Biden @Potus, subito al lavoro

    “Non c'è tempo da perdere quando si tratta di affrontare le crisi che dobbiamo affrontare. Ecco perché oggi vado allo Studio Ovale per mettermi subito al lavoro e offrire un'azione coraggiosa e sollievo immediato per le famiglie americane”. Lo scrive Joe Biden nel suo primo tweet da presidente Usa con l'account @POTUS, ereditato da Donald Trump.

  • Primo decreto di Biden su obbligo mascherina per 100 giorni

    “La sfida dei 100 giorni con le mascherine”: sarà questo il primo ordine esecutivo del neo presidente Joe Biden, che ha promesso di fare della lotta al covid la priorità numero Uno della sua agenda. Il provvedimento invitagli americani ad indossare la mascherina per i primi 100 giorni della sua amministrazione. L'ordine esecutivo stabilirà inoltre l'obbligo per tutti i cittadini di indossare la mascherina in ogni edificio federale in cui si trovino. Secondo l'ordinamento Usa, il presidente non può estendere l'ordine a Stati e giurisdizioni locali. “Il presidente però - ha spiegato Jeff Zients, coordinatore per la lotta al covid della nuova amministrazione, alla Cnn - chiamerà governatori, sindaci, e altri per implementare l'uso delle mascherine e del distanziamento fisico.“

    La deputata democratica dell’Alabama Terri Sewell indossa una mascherina con scritto AKA, ovvero Alpha Kappa Alpha, l’associazione di donne della Vice President Kamala Harris
  • Biden, saremo partner più forte e fidato per i nostri alleati

    Importante il passaggio di politica estera. «Questo è il mio messaggio a quelli oltre i nostri confini. L'America è stata messa alla prova e ne siamo usciti più forti» dice Joe Biden, dichiarando la sua volontà di mettere fine all'isolazionismo messo in atto dal predecessore Donald Trump. «Ripristineremo le nostre alleanze e torneremo a impegnarci con il resto del mondo» ha detto Biden, sottolineando che gli Stati Uniti vogliono essere da guida: «Lo faremo non solo attraverso l'esempio della nostra forza, ma attraverso la forza del nostro esempio. Saremo un partner più forte e fidato per la pace, il progresso e la sicurezza».

  • Ursula von der Leyen twitta: l'Europa è pronta per un nuovo inizio

    “Congratulazioni al presidente Joe Biden e a Kamala Harris, prima donna vicepresidente degli Stati Uniti!”. Lo scrive su Twitter la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. “Grazie per il discorso inaugurale stimolante e per l'offerta di collaborare. L'Europa è pronta per un nuovo inizio”, conclude von der Leyen.

  • Papa a Biden, promuova comprensione, riconciliazione, pace

    “In un momento in cui la grave crisi che deve affrontare la nostra famiglia umana chiede risposte lungimiranti e unite, prego che le sue decisioni siano guidate dalla preoccupazione per la costruzione di una società caratterizzata da autentica giustizia e libertà, insieme a immancabile rispetto dei diritti e della dignità di ogni persona, specialmente i poveri, i vulnerabili e coloro che non hanno voce”. Così il Papa in un messaggio al presidente Usa Joe Biden, auspicando anche “sforzi per favorire la comprensione, riconciliazione e pace negli Stati Uniti e tra le nazioni del mondo al fine di promuovere il bene comune universale”.

  • Si dimette il capo della Nasa Jim Bridenstine

    Jim Bridenstine lascia la carica di amministratore capo della Nasa: saluta e ringrazia tutti con un video, pubblicato sui social durante la cerimonia di insediamento del neo presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. Bridenstine, nominato a capo dell'agenzia spaziale americana nel settembre 2017 da Donald Trump, aveva già annunciato la decisione di lasciare lo scorso novembre, all'indomani dell'elezione di Biden, motivando la scelta con la necessità per la Nasa di avere un capo in maggiore sintonia con la nuova amministrazione.

  • Biden fa osservare minuto di silenzio per vittime pandemia

    Il neo presidente Joe Biden ha fatto osservare un minuto di silenzio per le vittime della pandemia durante il suo discorso inaugurale.

  • Biden, rispetto per verità, no alla manipolazione dei fatti

    Il neopresidente Usa Joe Biden ha promesso di ristabilire il rispetto della verità e ha invitato a “respingere” la cultura della manipolazione dei fatti, un riferimento indiretto a Donald Trump.

  • Biden, sarò il presidente di tutti gli americani. Ripareremo le nostre alleanze

    “Sarò il presidente di tutti gli americani, mi batterò anche per coloro che non mi hanno sostenuto” dice nel suo discorso il presidente Joe Biden. E un passaggio fondamentale, come dire che l’America è tornata: “Il mondo ci guarda. Ripareremo le nostre alleanze”.

    Binde mentre giura sulla Bibbia accanto alla moglie Jill
  • Biden, c'è molto da risanare in questo inverno di pericolo. Possiamo battere il virus

    “Gli Usa hanno molto da fare in questo inverno di pericolo, molto da riparare e da risanare”: lo ha detto il neo presidente Joe Biden nel suo discorso inaugurale. “Il virus ha fatto più vittime di quanti americani sono morti nella Seconda Guerra Mondiale”. Lo afferma Joe Biden lanciando un messaggio di speranza. “Possiamo battere il virus”.

  • Biden: «La democrazia è preziosa, è fragile, ma ha prevalso. Siamo brave persone»

    Joe Biden ricorda e ringrazia i predecessori, ringrazia Carter non presente, ricorda George Washington, insiste su questo che «è il giorno della democrazia. La democrazia è preziosa, è fragile, ma ha prevalso», «siamo delle brave persone», dice «c’è molto da far guarire, c’è da ricostruire. Questo virus del secolo ci ha fatto perdere più vite che nella seconda guerra mondiale. Combattiamo anche il suprematismo bianco». Alcuni dei passaggi.

  • Biden ha giurato come 46esimo presidente degli Usa

    Joe Biden ha giurato come 46/mo presidente degli Stati Uniti davanti al presidente della Corte suprema John Roberts, su una vecchia bibbia di famiglia (127 anni) tenuta dalla moglie Jill. “Giuro solennemente di adempiere con fedeltà all'ufficio di presidente degli Stati Uniti e di preservare, proteggere e difendere la Costituzione al meglio delle mie capacità. Che Dio mi aiuti”, ha detto Biden pronunciando la formula di rito e diventando a 78 anni il presidente Usa più anziano ad entrare in carica, il primo del Delaware e il secondo cattolico dopo John F. Kennedy.

  • Trump è arrivato a Mar-a-Lago in Florida

    Donald Trump è arrivato nella sua residenza di Mar-a-Lago a West Palm Beach, in Florida. Sono i suoi ultimi minuti da presidente degli Stati Uniti prima del giuramento di Joe Biden

    Supporter aspettano Trump in Florida
  • Jennifer Lopez canta «This land is your Land»

    Jennifer Lopez intona «America, America» cioè la canzone «This land is your Land» e mentre canta chiede in spagnolo «libertà e giustizia per tutti».

    Jennifer Lopez canta alla cerimonia
  • Giura Kamala Harris

    Kamala Harris giura come vicepresidente di fronte a Sonia Sotomayor, prima donna giudice latino-americana nominata alla Corte Suprema da Barack Obama

  • Lady Gaga canta l’inno americano

    una emozionata Lady Gaga in nero e rosso canta l’inno degli Stati Uniti.

    Lady Gaga canta l’inno
  • Allarme bomba alla Corte Suprema che non è stata però evacuata

    Mentre Biden giura, scatta un allarme bomba alla Corte Suprema che però non è stata ancora evacuata, riporta Nbc

  • Biden e la moglie accolti da ovazione e applausi

    Ovazione e applausi per Joe Biden e la first lady Jill quando sono usciti da Capitol Hill per raggiungere la piattaforma per la cerimonia di giuramento.

    Il Presidente eletto Joe Biden e la moglie Jill Biden arrivano alla cerimonia di insediamento
  • Applausi bipartisan per il vicepresidente Pence

    Calorosi applausi bipartisan per Mike Pence e la moglie quando sono usciti da Capitol Hill per prendere posto nelle tribune esterne per il giuramento di Joe Biden e Kamala Harris. Applausi previsti dal protocollo ma non così scontati dopo le violente polemiche dei giorni scorsi per il ruolo di Pence, che ha voltato le spalle a Donald Trump.

  • Ovazione per Kamala Harris, Pence la applaude

    Kamala Harris scende i gradini del Campidoglio per il giuramento insieme al marito Doug Emhoff. È accolta da un'ovazione e anche Mike Pence, il vicepresidente uscente, la applaude.

  • Hillary Clinton celebra Kamala Harris, giornata storica

    Hillary Clinton celebra Kamala Harris, la prima vicepresidente donna che apre la cerimonia di giuramento. “Mi fa piacere pensare che quello che per noi è oggi storico - una donna che giura per l vicepresidenza, sembrerà una cosa normale e ovvia quando le nipoti di Kamala saranno cresciute”, twitta l'ex segretario di stato che aspirava a rompere il soffitto di cristallo e diventare il primo presidente donna. Un sogno che quattro anni fa si è infranto con la vittoria di Donald Trump.

  • Mike Pence e McConnell arrivano in Campidoglio

    Il vicepresidente Mike Pence e il leader dei repubblicani in Senato Mitch McConnell, due ex alleati di Donald Trump, sono arrivati in Campidoglio per partecipare alla cerimonia di insediamento di Joe Biden. Insieme a McConnell c'è Elaine Chao, la moglie ex ministro dei Trasporti dell'amministrazione Trump.

    Joe Biden e moglie, Kamala Harris e marito davanti al le scale del Campidoglio
  • Kamala Harris: «sono qui grazie alle donne che mi hanno preceduto»

    “Sono qui oggi grazie alla donne che ci sono state prima di me, che mi hanno preceduto”. Lo twitta Kamala Harris postando un video in cui ricorda la madre e il suo arrivo negli Stati Uniti. Harris quindi ricorda le “generazioni di donne afroamericane, asiatiche, bianche, ispaniche, native americane” che hanno fatto la storia americana. “Donne che si sono battute per l'uguaglianza, la libertà. E che continuano a combattere per i loro diritti”, dice nel video.

  • Biden arriva a Capitol Hill per cerimonia giuramento

    Joe Biden con la moglie Jill è arrivato a Capitol Hill per la cerimonia di giuramento insieme alla sua vice Kamala Harris e consorte.

  • Melania lascia una nota di ringraziamento allo staff della Casa Bianca

    La First Lady Melania Trump ha dato indicazioni ai suoi assistenti di lasciare una nota di ringraziamento allo staff della Casa Bianca. Lo riferiscono alcune fonti ai media americani.

  • Obama, Bush e Clinton arrivano con le mogli al Campidoglio

    Barack e Michelle Obama, George W. Bush e sua moglie Laura e Bill e Hillary Clinton sono arrivati al Campidoglio, dove fra meno di due ore giurerà Joe Biden.

  • Solidarietà femminile: migliaia di donne indossano perle per Kamala Harris

    La neo vicepresidente degli Stati Uniti, Kamala Harris, notoriamente adora le scarpe da ginnastica Converse e le perle. Così centinaia di migliaia di donne si sono impegnate a indossare uno o entrambi gli accessori in suo onore nel giorno dell'Inauguration Day in cui Harris viene incoronata prima vicepresidente donna della storia Usa. Il New York Times scrive che a dicembre, l'ex capo della Marina in pensione Hope Aloaye, 46enne della Florida, ha fondato un gruppo su Facebook chiamato 'Wear Pearls on Jan 20 2021', 'Indossa le perle il 20 gennaio 2021', che ora conta 430.000 membri.

    I Clinton arrivano al West Front dello U.S. Capitol

    L'idea era di celebrare Harris, la quale nelle occasioni importanti ha sempre scelto di indossare questo gioiello: lo ha fatto quando si è laureata alla Howard University, quando ha prestato giuramento al Congresso, al dibattito tv contro il vice presidente uscente Mike Pence, quando ha ricevuto il vaccino anti-covid e, probabilmente, le indosserà anche oggi quando giurerà come vice di Joe Biden. “Rappresentano la solidarietà femminile”, ha spiegato la studiosa di storid della moda Darnell-Jamal Lisby.

  • Lettera di 17 nuovi deputati repubblicani a Biden: pronti a lavorare insieme

    Joe Biden incassa le prima aperture per riunire il Paese e lavorare in modo bipartisan al Congresso: 17 nuovi deputati repubblicani gli hanno scritto una lettera dicendosi pronti a collaborare con lui.

  • Trump porta con sé la valigetta nucleare in Florida

    Con la scelta del presidente uscente Donald Trump di non partecipare alla cerimonia per l'insediamento del suo successore Joe Biden a Washington, cambia anche il protocollo per la consegna della 'football', com'è nota in gergo la valigetta con i codici nucleari del presidente americano. Con tutta probabilità infatti, secondo la Cnn, la valigetta fino ad ora in possesso di Trump lo seguirà in viaggio in Florida - dove il commander in chief è già diretto con Melania dopo aver lasciato la Casa Bianca - e rimarrà a lui accessibile ed attiva fino alle 11.59 ora di Washington.

    Il saluto di Donald Trump e della first lady Melania Trump a bordo dell’ Air Force One alla Joint Base Andrews, Maryland

    Mentre a Biden verrà consegnata una seconda valigetta dopo il suo giuramento a Capitol Hill. Non cambia la sostanza, ma di sicuro di tratta di un'altra novità nella ultima giornata di presidenza Trump e che richiede maggiore attenzione sul piano della sicurezza. Di valigette ne esistono più d'una. Normalmente lo scambio è un'operazione di routine consolidata: la valigetta è affidata ad un militare che segue il presidente ovunque e nella giornata dell'insediamento del nuovo presidente lo stesso militare non fa altro che consegnarla al collega designato a svolgere lo stesso compito al fianco del nuovo inquilino della Casa Bianca.

  • Il capo della sanità si dimette su richiesta di Biden

    Il capo operativo della sanità Jerome Adams, il Surgeon General, si dimette su richiesta di Joe Biden. Il presidente eletto ha già nominato al suo posto Vivek Murthy.

  • Biden twitta: «È un nuovo giorno in America»

    “E' un nuovo giorno in America”: lo ha twittato il presidente eletto Joe Biden poco prima di giurare.

  • Biden e Harris arrivano in chiesa per la messa bipartisan

    Joe Biden e Kamala Harris sono arrivati con i rispettivi consorti alla cattedrale di San Matteo per una messa con democratici e repubblicani.

  • « Trump ha lasciato una nota per Biden» (Cnn)

    Donald Trump ha lasciato una nota per Joe Biden alla Casa Bianca, riferisce la Cnn citando una fonte dell'amministrazione

    La sorveglianza dei soldati della Guardia Nazionale mentre si riempie di bandiere americane il National Mall
  • Nel discorso d’addio Trump parla di virus cinese e non di Biden

    Nel suo ultimo discorso a Washington, di fronte a un piccola folla alla base di Andrews, prima di partire per Mar-a-Lago, in Florida, Donald Trump parla di “virus cinese” ma non nomina Biden, poi ricorda «Abbiamo il più grande Paese e la più grande economia del mondo». “Auguro buona fortuna e successo alla nuova amministrazione” dice un po’ a sorpresa ma promette. “Ritorneremo, in qualche modo” e “Continuerò a lottare per voi”, Poi assieme alla moglie Melania sale a bordo dell'Air Force One diretto nella sua residenza di Mar-a-Lago in Florida.

    Trump e Melania arrivano alla Joint Base Andrews
  • Biden fa in fretta: oggi stesso firmerà 15 ordini esecutivi, tra cui il rientro nell’accordo su clima

    Rientro nell'accordo di Parigi sul clima, interruzione immediata del processo di uscita dall'Organizzazione mondiale per la Sanità, blocco delle opere di costruzione del muro al confine con il Messico e annullamento delle iniziative legali prese dall'amministrazione Trump per escludere dal censimento gli immigrati sprovvisti di documenti residenti negli Stati Uniti. Sono alcuni degli ordini esecutivi su cui il presidente il presidente Joe Biden apporrà la propria firma nel pomeriggio una volta entrato nell'ufficio ovale alla Casa Bianca dopo la cerimonia di insediamento al Campidoglio.

    La lista delle priorità è stata fornita ufficialmente ieri sera dal portavoce della nuova amministrazione, Jen Psaki, e consiste in 15 ordini esecutivi e 2 azioni esecutive.

    Oltre ai temi già menzionati, Biden rafforzerà la risposta del governo alla pandemia che negli Stati Uniti ha raggiunto ieri la drammatica soglia delle 400.000 vittime e disporrà l'obbligo di indossare la mascherina in tutto il paese e di osservare il distanziamento sociale. Inoltre, per rafforzare il coordinamento federale, riporterà in vita una posizione creata da Obama e annullata da Trump chiamata “Directorate for Global Health Security and Biodefense”. Inoltre viene introdotta la figura del “response coordinator” che riferirà direttamente al presidente sull'andamento della campagna di vaccinazione e sulla produzione e distribuzione di dispositivi di protezione individuale. Biden ha scelto Jeff Zients, che ha guidato il team di risposta al Covid nella fase di transizione, per questa carica.Per quanto riguarda il sostegno finanziario agli americani, Biden chiederà alle agenzie governative di estendere le moratorie sui debiti federali e sulle procedure di sfratto.

    Questa misura dovrebbe riguardare circa 11 milioni di cittadini con mutui garantiti dallo stato. Inoltre verrà prorogata fino al 30 settembre la pausa sui pagamenti dei debiti studenteschi. Su questo fronte Biden vuole mantenere fede alla promessa di cancellare 10.000 dollari di debito per ogni studente ma per questa misura dovrà passare attraverso il Congresso.

  • Portavoce di Biden, non parlerà di Trump nel suo discorso

    Nel discorso dopo il giuramento Joe Biden non parlerà di Donald Trump, assicura Jen Psaki, futura portavoce della Casa Bianca. «Questo sarà un discorso che guarda avanti, incentrato sul tema dell'unità”, ha detto alla Cnn. «Occupiamo meno tempo a parlare, pensare e a preoccuparci di Trump di quanto pensi la gente», ha sottolineato Psaki.

  • Trump e Melania lasciano la Casa Bianca per l'ultima volta. Alla base di Andrews il discorso di addio

    Donald Trump e Melania hanno lasciato per l'ultima volta la Casa Bianca salendo a bordo del Marine One che li porterà alla base militare di Andrews alle porte della capitale per una cerimonia di addio, prima di imbarcarsi sull'Air Force One e volare nella loro residenza di Mar-a-Lago, segnando così l’assenza la cerimonia di giuramento di Joe Biden e Kamala Harris.

    Trump e Melania salgono sull’aereo verso Base Andrews

    Nella base di Andrews per la cerimonia di addio alla Casa Bianca è previsto un discorso del presidente uscente. Non ci sarà il vice Mike Pence, che ha preferito partecipare al giuramento di Joe Biden e Kamala Harris.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti