Stretta del presidente Usa

Trump, stop a sigari e rum da Cuba

Il presidente Usa ha anche annunciato che vieterà ai cittadini Usa di soggiornare in strutture di proprietà del governo cubano

default onloading pic
Foto by Giåm, licenza CC BY 2.0

Il presidente Usa ha anche annunciato che vieterà ai cittadini Usa di soggiornare in strutture di proprietà del governo cubano


1' di lettura

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annunciato nuove sanzioni contro Cuba. Tra le misure, previsto il blocco delle importazioni di prodotti alcolici e di prodotti del tabacco, a partire quindi da rum e sigari. «Queste azioni serviranno a fare in modo che i dollari statunitensi non finanzino il regime cubano e vadano direttamente al popolo cubano», ha detto Trump, durante un evento dedicato ai veterani della Baia dei Porci.

Inoltre, il presidente Usa ha anche annunciato che ai viaggiatori statunitensi sarà proibito di soggiornare in strutture di proprietà del governo cubano. «Oggi, come parte della nostra continua lotta contro l'oppressione comunista, annuncio che il dipartimento del tesoro proibirà ai viaggiatori americani di soggiornare nelle proprietà del governo cubano», ha infatti detto Trump. Secondo alcuni commentatori, la mossa del presidente ha un sapore elettorale, per conquistare l'elettorato ispanico in Florida, uno degli Stati in bilico. Il vicepresidente Pence ha detto che i nuovi provvedimenti verranno ufficializzati mercoledì prossimo.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti