ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCamera di commercio

Turismo sostenibile, Milano entra a far parte del Gds-Index

La Camera di commercio annuncia l’adesione di Milano al Global Destination Sustainability Index per entrare nel programma internazionale che misura la sostenibilità delle destinazioni turistiche

(LaPresse)

2' di lettura

La Camera di commercio annuncia l’adesione di Milano al Global Destination Sustainability Index (Gds-Index), per entrare nel programma internazionale che misura la sostenibilità delle destinazioni turistiche. L'annuncio è avvenuto nel corso degli eventi sul Turismo Sostenibile promossi dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi a Palazzo Giureconsulti. 

Il Gds-Index (https://www.gds.earth/) include, nelle top 20 destinazioni turistiche del pianeta valutate nel 2021, città come Copenaghen, Bruxelles, Glasgow e Melbourne. Obiettivo di Milano è di unirsi nel 2022 al gruppo delle città globali per la sostenibilità turistica.

Loading...

Per Elena Vasco, segretario generale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, «l'adesione di Milano al Gds-Index rappresenta un ulteriore impegno per la nostra comunità a implementare azioni concrete per la sostenibilità, anche in vista dell'appuntamento con le Olimpiadi di Milano-Cortina del 2026». Secondo Luca Martinazzoli, general manager di Milano & Partners, «la strategia di sviluppo della città è chiaramente orientata verso la sostenibilità e l'inclusione; l'adesione al Gds rappresenta un momento fondamentale per raggiungere questi obiettivi». 

Nel corso dell’iniziativa sono state presentate alcune soluzioni innovative progettate da startup nell'ambito del settore turistico. Sono state 10 in particolare le nuove imprese impegnate a scoprire soluzioni innovative ed eco-friendly per il settore turistico, dell'ospitalità e della mobilità: Bikeit, BusForFun, Butik, Digital Inphinity, E-Sea Sharing, Fair Bnb Network, Faroo, Farwill, LiberActa, Traveleco.

L'idea comune è quella di aprire una nuova prospettiva nell'esperienza turistica, che a partire dalla mobilità condivisa e a bassa emissione arrivi alla diffusione sostenibile del pay for use e a proposte di turismo accessibile e inclusivo. 

“Cantiere Futuro - Destinazione sostenibilità”, secondo appuntamento di incontri organizzati dal Punto Impresa Digitale della Camera di commercio in collaborazione con Wired Italia - ha posto l'accento su come il digitale e la sostenibilità rivoluzionano le vacanze e il nostro modo di viaggiare. Sono intervenuti: Elena Vasco, Segretario Generale della Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi; Eleonora Lorenzini, Direttrice dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo del Politecnico di Milano, che ha tenuto il Keynote Speech.  

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti