Mini 60 anni dopo: ieri, oggi e domani di un'auto icona

6/15Auto

Tutta un'altra Mini dalla Classica ad oggi


default onloading pic

Tra le versioni della Mini cosiddette “classiche”, l'ultima, quella che è ancora negli occhi di tutti, rossa e coi quattro fari in più a stringerle il muso è la più somigliante alla sua antenata che vinse il Rally di Montecarlo e che strappa un sorriso nostalgico quando la vedi anche solo nel formatomodellino. Ci entri da una porticina che sembra stia per spalancarti un mondo fatto di gnomi e di fatine. Non ti ci siedi dentro, ti ci incastri. E ha un volante in posizione quasi orizzontale, troppo spostato verso sinistra, così come la pedaliera. Nulla a che vedere, insomma, con la Mini di oggi.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...