ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùbancassurance

Ubi cerca il partner assicurativo. Mandato per un maxi accordo

di Laura Galvagni


default onloading pic

1' di lettura

Ubi Banca ha dato mandato a Kpmg per individuare un partner assicurativo unico. L’istituto guidato da Victor Massiah ha al momento attive due differenti partnership, una con il gruppo Cattolica e l’altra con Aviva. Entrambi gli accordi risultano però di fatto “in scadenza” nel 2020 e in vista di quella data la banca ha deciso di prendersi per tempo per ridefinire la sua strategia in un settore comunque centrale per il gruppo. Ecco perché avrebbe scelto un advisor per provare a definire un nuovo approccio alla materia puntando a un partner unico con cui costruire lo sviluppo futuro nel segmento.

In quest’ottica, è al momento in corso la raccolta delle offerte non vincolanti che durerà con ogni probabilità fino alla fine del mese. La banca, interpellata, «non commenta». Allo stato, secondo quanto si apprende, sarebbero però già arrivate sul tavolo complessivamente almeno sei proposte non binding. E di queste, sempre secondo quanto è stato possibile ricostruire, quattro sarebbero state avanzate da gruppi stranieri e due da società italiane.

L’articolo completo è sul Sole 24 Ore in edicola.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti