ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBanche

Ubs spicca a Zurigo: aumentano il dividendo e il buyback nel 2022

L'istituto svizzero sorprende il mercato annunciando una cedola di 0.55 dollari per l'esercizio in corso rispetto agli 0,51 dollari precedenti

di Andrea Fontana

(AFP)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Ubs spicca tra i bancari europei ed è tra i migliori della Borsa di Zurigo dopo l'annuncio sui programmi di remunerazione degli azionisti.

Acquisto di azioni proprie sarà superiore a 5 mld dollari

Il gruppo ha annunciato un incremento del dividendo 2022 a 0,55 dollari per azione a fronte degli 0,51 precedentemente annunciati, con un aumento del 10% rispetto all'anno precedente, ma anche il piano di acquisto di azioni proprie sarà rafforzato e supererà l'obiettivo fissato per il 2022 di 5 miliardi di dollari. Fino alla scorsa settimana gli acquisti di azioni proprie da parte dell'istituto avevano già raggiunto i 4,1 miliardi di dollari. Gli analisti di Credit Suisse hanno definito "inatteso" l'annuncio del dividendo che è anche superiore al consensus (53 centesimi): "Ci aspettiamo che gli investitori accolgano positivamente l'impegno di un ritorno di capitale ancora più elevate".

Loading...

Nel secondo trimestre Ubs ha riportato un utile netto di 2,1 miliardi di dollari (4,2 miliardi nel semestre), pari a 0,61 dollari per azione, per un ritorno sul capitale Cet1 del 18,9%.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti