ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIL DOSSIER AUTOSTRADE

Ultimatum su Aspi, Cdm entro dieci giorni. «Con la revoca default sistemico»

Vertice a Palazzo Chigi: senza sviluppi positivi scatterà la revoca. Irritazione per la lettera di Atlantia. L’esecutivo vuole la cessione a Cdp

di Manuela Perrone

default onloading pic
(ANSA)

Vertice a Palazzo Chigi: senza sviluppi positivi scatterà la revoca. Irritazione per la lettera di Atlantia. L’esecutivo vuole la cessione a Cdp


2' di lettura

Per il Governo è Atlantia a non aver rispettato gli impegni del 14 luglio sulla cessione di Autostrade per l’Italia ed è sempre Atlantia ad aver determinato la rottura della trattativa. Entro dieci giorni, ovvero entro sabato 10 ottobre, la vicenda sarà dunque portata in Consiglio dei ministri «per le determinazioni conseguenti».

È questo, in sintesi, il contenuto della risposta dell’Esecutivo alle lettere trasmesse due giorni fa dalla holding. A metterlo nero su bianco sono stati il segretario generale...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti