la classifica con i trend dell’anno

Un anno su Twitter, Salvini e Juventus gli hashtag più popolari del 2019

Il ricordo di Nadia Toffa è il post più retwittato dell’anno. Record di like per la ministra Bellanova e per il movimento #facciamorete, #Milan e Inter al top nello sport dopo la Juve. Nel mondo dominano Trump e Obama, #NotreDame la notizia più discussa

di Alessia Tripodi


Virginia Raggi “sfotte” Salvini sui social: «Guardate parla da solo»

2' di lettura

#Salvini, #Juventus e #amici18 sono gli hashtag che hanno dominato Twitter in Italia nel 2019. Il profilo del leader della Lega è anche in testa alla classifica dei profili più cliccati, dove dove compaiono pure Matteo Renzi, Giorgia Meloni e Carlo Calenda. Il record di retweet spetta al triste addio della redazione delle Iene a Nadia Toffa, mentre a livello mondiale tra gli hashtag più popolari legati alle notizie spicca quello dell’incendio di #NotreDame, mentre il famosissimo #ClimateStrike è solo al 9° posto. Lo dicono i dati del report annuale di Twitter, che ha analizzato quel che è successo sulla piattaforma tra il 1° gennaio e il 15 novembre 2019 e ha stilato le classifiche dei tweet, degli hashtag, dei personaggi e delle notizie più popolari tra gli utenti, sia in Italia che nel mondo.

Dal tiramisù alla teglia di polenta, i tweet culinari di Salvini

Dal tiramisù alla teglia di polenta, i tweet culinari di Salvini

Photogallery13 foto

Visualizza

I top trend in Italia
Secondo i dati sono tre le categorie più contrassegnate da hashtag su Twitter: politica, intrattenimento e sport. Per la politica, secondo in classifica Salvini c’è il movimento nato su Twitter #Facciamorete, mentre la trasmissione tv #Amici18 è invece il primo hashtag nella classifica intrattenimento, seguito da quello della band coreana #BTS , da #Sanremo2019 , #Skamitalia e #Jimin (membro della band BTS). Per la classifica dedicata allo sport, infine, #Milan e #Inter si piazzano al secondo e terzo posto dopo la #Juventus, in quarta posizione si inserisce la Formula1, mentre chiude il ranking il motto della Juventus #finoallafine.

LEGGI ANCHE: Guerra dei like, ora i social network fanno retromarcia

Toffa, Bellanova e Pellegrini fra i tweet più popolari
Il ricordo della conduttrice Nadia Toffa scomparsa nel 2019 guida anche la classifica dei tweet con più like dell’anno, mentre in seconda e terza posizione c’è la ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova che ironizza sulle critiche al suo look per il giuramento al Quirinale. In quarta posizione si piazza la star del nuoto Federica Pellegrini, con il tweet che ringrazia gli utenti per i complimenti dopo la medaglia d’oro conquistata ai mondiali in Corea del Sud. Tra i tweet più ritwittati con commento c’è anche l’invito al governo di Giuseppe Civati di riferire sulla situazione di Silvia Romano, la volontaria rapita nel 2018 in Kenya e l’intervento di Greta Thunberg al Senato twittato da SkyTg24.

Al top dei trend mondiali Trump, Obama e Game of Thrones
In vetta alla classifica mondiale dei politici più chiacchierati su Twitter c’è il presidente USa Donald Trump, seguito da Barack Obama , dal premier indiano Narendra Modi e da Alexandria Ocasio-Cortez, la giovane deputata statunitense diventata uno dei volti più famosi del partito democratico. Il più retwittato del 2019 è il post con la foto di un uovo, esperimento nato proprio per raggiungere tale record, seguito da un video della band coreana Bts. Sul fronte dell’intrattenimento è Game of Thrones che guida la classifica delle serie tv più discusse al mondo, mentre tra gli hashtag legati alle notizie al secondo posto dopo #NotreDame c’è l’inizio di Era Reiwa, la nuova era del Giappone, seguito da Brexit e Venezuela.
Per saperne di più basta seguire l’hashtag #ThisHappened per rivivere i momenti indimenticabili del 2019 attraverso Twitter.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...