immobiliare

Un’app semplice per amministratori di condominio

L’applicazione mette in comunicazione le parti (amministratori e condòmini) in maniera pratica e veloce

di Enrico Bronzo

default onloading pic

L’applicazione mette in comunicazione le parti (amministratori e condòmini) in maniera pratica e veloce


2' di lettura

La crisi attuale, derivante dalle restrizioni imposte per contenere il contagio del Coronavirus, ha fornito nuove occasioni di crescita e sviluppo. Per esempio c’è chi, recepite le richieste di molti condomini e amministratori circa le difficoltà di confronto tradizionale, si sono messi al lavoro e in tempo record hanno dato vita a una nuova app: Semplice, un’applicazione che mette in comunicazione le parti (amministratori e condòmini) in maniera veloce e, appunto, semplice.

La storia degli ideatori
Quando è arrivato a Bologna dalla Calabria, Andrea Zucco era uno dei tanti studenti fuorisede arrivati con la valigia in mano alla ricerca di una stanza in un appartamento. L'obiettivo era laurearsi, in giurisprudenza, e magari diventare avvocato. Come molti fuorisede, a un certo punto, ha deciso di trovarsi un lavoretto che gli permettesse di mantenersi e continuare a studiare, così ha iniziato a vendere porta a porta contratti di energia. A forza di bussare e suonare campanelli, Andrea matura un'idea dopo aver verificato che è tutto molto complicato. Tra burocrazia, firme, mail, pdf e certificati, sono molti i condòmini ai quali potrebbe semplificare la vita.

Nel 2017, Andrea incontra Ilenia Turelli, una ragazza di Iseo specializzata in network marketing, e, insieme, decidono di dare vita alla loro prima società: Az consulting, che si occupa di consulenza e fornitura di servizi energetici a cittadini e aziende. Alla prima società di servizi, presto ne seguono altre tre (Must have srl, Must call Srl e Bolletta semplice Srls), che oggi confluiscono nella holding per un fatturato complessivo di 2 milioni euro.
«Abbiamo pensato a risolvere i problemi più comuni che oggi, amministratori e condòmini, si trovano a dover affrontare senza poter uscire di casa - spiegano -, perché, nonostante il lockdown, le esigenze di gestione ordinaria e straordinaria di palazzi e condomini rimangono».

La procedura
Per ottenerla, gratuitamente, è sufficiente che gli amministratori accedano al sito www.semplice.app e, una volta impostata, invitino i condòmini a scaricarla sul proprio smartphone.

La crescita
Az consulting ha recentemente acquistato uno spazio di mille mq a Bologna e una bella parte sarà dedicata a Semplice. A livello di organico, tra back office e servizio di assistenza oggi Semplice può fare affidamento su circa 20 persone.
Sta anche per attivare un numero verde per fare assistenza a clienti anziani che magari hanno difficoltà ad usare lo smartphone.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti