ex ad mps

Un manager inglese per la nuova Spac finanziaria di Fabrizio Viola

di Carlo Festa


default onloading pic
Fabrizio Viola (Imagoeconomica)

2' di lettura

Un inglese per la nuova Spac di Fabrizio Viola. Mentre Corrado Passera sembra vicino a trovare il target per la sua spac finanziaria (trattative sarebbero in corso in fase avanzata per rilevare la modenese Banca Interprovinciale), anche Viola, secondo quanto viene riferito negli ambienti bancari milanesi al Sole 24 Ore, starebbe lavorando a un suo veicolo. In questo caso i promotori dell'iniziativa sarebbero però manager stranieri vicini a Viola. Chi? In particolare il promotore sarebbe un banker inglese, Derek Vago. Con un passato in Nomura e molte iniziative lanciate nel Regno Unito nel settore bancario. Proprio Derek Vago starebbe lavorando assieme a Viola, ex amministratore delegato del Montepaschi e della Popolare di Vicenza.

Anche questa Spac, come quella di Passera, sarebbe destinata al settore finanziario, ma probabilmente di dimensioni più piccole di quella lanciata da Passera a quota 600 milioni. Assieme a Viola e ai promotori starebbero lavorando secondo le indiscrezioni la banca britannica Barclays ma anche Ubi Banca.

In effetti l'attuale momento si presta a nuove iniziative nel settore finanziario. Mai come ora infatti è necessaria un'attività di supporto alle piccole e medie imprese che cercano credito. Molte grandi banche stanno inoltre cedendo asset non strategici ed trasferendo all' esterno molte delle proprie attività prima gestite in proprio. E stanno vendendo anche ampi portafogli di Npl all'esterno.

C'è poi il capitolo retail, visto che molti risparmiatori cercano offerte convenienti dalle banche. E, per ultimo, non bisogna dimenticare la crescita di tutto il settore fintech. Dall'altro lato c'è tutta una prima linea di banchieri in uscita da grandi istituti italiani che potrebbero essere attratti da nuove avventure.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...