Audi, tutte le ibride plug-in e le elettriche in arrivo

6/6Auto

Una bella scossa alla filiera industriale

default onloading pic

L'elettrificazione della specie impone una rivisitazione del modello industriale ad ampio raggio. I 14 miliardi di euro di investimenti stanziati dall'Audi entro il 2023 sono destinati sia allo sviluppo di nuovi modelli, dell'e-mobility, della guida autonoma e della digitalizzazione sia alla formazione e alla qualificazione del personale. Inoltre, la casa di Ingolstadt si impegna per la decarbonizzazione della filiera produttiva, spaziando dalla produzione delle materie prime sino al riciclo e alla conversione in favore delle energie rinnovabili. Entro il 2025, Audi si pone l'obiettivo di ridurre del 30% le emissioni di CO 2 dell'intero ciclo di vita delle proprie vetture rispetto al 2015, mirando nel lungo termine a una mobilità totalmente sostenibile e a un bilancio carbon neutral di tutte le attività del brand entro il 2050. A tutto ciò si aggiungono l'adeguatamento e la realizzazioni di nuovi impianti per produrre vetture elettrificate in molte parti del mondo e lo sviluppo di processi per la riutilizzazione delle batterie ad alto voltaggio usate e per il recupero di elementi di pregio degli accumulatori, quali il cobalto e il nickel.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti