La partita di Siena

UniCredit-Mps, riparte la trattativa e la Borsa punta sull’accordo

Nella seduta post elettorale i titoli delle due banche salgono del 3%

di Alessandro Graziani

(REUTERS)

2' di lettura

Superata la curva delle elezioni amministrative, e delle suppletive politiche a Siena con la vittoria del segretario del Pd Enrico Letta, la Borsa torna a puntare con decisione sull'aggregazione tra Unicredit e Banca Mps. Nelle prime ore di negoziazioni in Piazza Affari, UniCredit e Mps hanno sfiorato rialzi del 4% registrando la migliore performance in un listino ben impostato al rialzo (Ftse Mib +0,8% a metà' mattinata del martedi' post voto).
La scommessa degli investitori e' che, dopo la pausa...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti