ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBanche

Unicredit sotto i riflettori in attesa dei conti, occhi su guidance

Si riunisce il consiglio di amministrazione per l’approvazione dei numeri del terzo trimestre. I broker stimano 1 miliardo di utile nel terzo trimestre.

di Eleonora Micheli

(ANSA)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Unicredit sotto la lente nel giorno in cui si riunisce il consiglio di amministrazione per l’approvazione dei conti del terzo trimestre. Conti che saranno però diffusi mercoledì alla comunità finanziaria. I titoli sono abbastanza volatili: sono partiti in rialzo di oltre l'1%, si sono quasi riportati sui valori della vigilia e quindi hanno di nuovo accelerato.

Gli analisti attendono con interesse i numeri e anche le indicazioni sui mesi venturi, visto che il ceo della banca, Andrea Orcel, nelle scorse settimane aveva preannunciato una revisione al rialzo della guidance 2022 proprio in occasione della diffusione della trimestrale. Quanto ai conti, secondo gli esperti, nel terzo trimestre l'istituto di Piazza Gae Aulenti potrebbe avere superato la concorrente Intesa Sanpaolo in quanto a utile netto. Il consensus prevede un profitto attorno a 1 miliardo di euro, contro gli 820 milioni attesi per Intesa.

Loading...

Gli analisti di Equita, intanto, consigliano un ‘Buy’ sulle azioni di Unicredit, con target price a 15,3 euro, mettendo in conto che l’utile netto si attesterà attorno a 957 milioni, l’utile operativo a 2,2 miliardi e i ricavi a 4,6 miliardi. Anche per gli analisti di Banca Imi le Unicredit sono da comprare e hanno un prezzo obiettivo a 14,4 euro. Per gli esperti della banca l’utile netto del trimestre sarà attorno a 1 miliardo e il fatturato di 4,4 miliardi.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti