ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDietrofront

Usa, San Francisco fa marcia indietro sui poliziotti robot con licenza di uccidere

La prima votazione aveva sollevato molte critiche e causato grosse proteste, sia da parte della popolazione sia da parte di politici locali

Elon Musk: il mio obiettivo? Robot per tutti a 20mila euro

1' di lettura

San Francisco fa marcia indietro sui “poliziotti robot”. Il consiglio dei supervisori della città statunitense ha decretato la sospensione del progetto che puntava a dotare la polizia di robot in grado di uccidere. In un primo tempo la proposta era stata approvata sia dal governo della città sia dal consiglio dei supervisori.
Quest’ultimo organismo si è però espresso con un secondo voto, che in questo caso ha ribaltato la decisione precedente.

Sparrow e i suoi fratelli: i robot della logistica di Amazon

La prima votazione aveva sollevato molte critiche e causato grosse proteste, sia da parte della popolazione sia da parte di politici locali. In una lettera di protesta firmata da 44 gruppi, si legge che la politica «metterebbe inutilmente in pericolo delle vite» e che i cittadini sono «naturalmente a disagio con l’uso di robot armati in qualsiasi situazione».

Loading...

La questione è stata comunque rimandata “a una commissione per ulteriori discussioni”. La norma infatti dovrà comunque affrontare un’ulteriore revisione, al termine della quale si deciderà se approvarla con alcune modifiche o se abbandonarla definitivamente.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti