A Knoxville

Usa, sparatoria in un liceo del Tennessee: morto un ragazzo, ferito un agente

Dramma alla Austin-East Magnet High School. Tra le persone colpite ci sarebbe anche un agente di polizia. La scuola è stata messa in sicurezza

Tennessee, sparatoria in un liceo di Knoxville (Reuters)

1' di lettura

Un ragazzo morto e un agente di polizia ferito. È il bilancio dell’ennesima sparatoria negli Stati Uniti, questa volta a Konxville, in Tennessee. La sparatoria è avvenuta alla Austin-East Magnet High School.

Secondo quanto riferito dalla polizia, il ragazzo era chiuso in bagno e si rifiutava di uscire poi ha aperto il fuoco contro gli agenti che, a loro volta, hanno sparato. Il ragazzo è morto sul posto, mentre un agente è rimasto ferito ed è stato trasportato in ospedale.

Loading...

Il dipartimento di polizia di Knoxville ha informato la popolazione anche tramite i canali social, twittando che le autorità erano sul luogo della sparatoria e i successivi sviluppi. Bob Thomas, il sovrintendente delle scuole della contea di Knox, ha fatto poi sapere che «l’edificio scolastico è stato messo in sicurezza e gli studenti che non sono stati coinvolti nell’incidente sono stati riconsegnati alle loro famiglie».

In un successivo tweet ha aggiunto che le autorità stavano raccogliendo informazioni e su «questa tragica situazione» e che ulteriori informazioni sarebbero state fornite più tardi

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti