oltre la tregua commerciale

Usa, Trump torna a ipotizzare dazi sulle importazioni di automobili


La guerra dei dazi, Trump minaccia auto europee

2' di lettura

La minaccia di dazi americani su auto importate negli Stati Uniti si è riaccesa. Il presidente americano, Donald Trump, martedì 13 novembre dovrebbe incontrare il suo team di esperti in ambito commerciale per discutere se procedere o meno con queste tariffe doganali da tempo ventilate. Stando a Bloomberg, alla Casa Bianca sta circolando una bozza di uno studio del dipartimento del Commercio di cui sono però sconosciute le conclusioni. Il dipartimento stesso lo scorso maggio aprì un’inchiesta volta a capire se le importazioni di auto in Usa minacciano la sicurezza nazionale del Paese.

I rischi per la Ue
Si tratta della stessa «scusa» usata dall’amministrazione Trump per imporre dazi sull’acciaio e sull’alluminio in arrivo in America e che dal primo giugno scorso hanno colpito anche Ue, Canada e Messico. Non è affatto chiaro quali siano le intenzioni del 45esimo presidente americano, che potrebbe usare la minaccia dei dazi sulle quattro ruote e sulla componentistica come leva nei negoziati commerciali in corso (quelli con la Ue inclusi). Persino la Corea del Sud, la prima nazione a siglare un’intesa commerciale con gli Usa di Trump, non ha ancora ricevuto garanzie che le sue auto non verranno tassate.

Oltre la tregua commerciale
In settimana la commissaria Ue Cecilia Malmstrom è attesa a Washington, dove incontrerà il rappresentante commerciale statunitense Robert Lighthizer in vista di un avvio formale dei negoziati previsto a metà del prossimo gennaio. C’è da capire se durerà la tregua commerciale raggiunta lo scorso luglio tra Trump e il presidente della commissione Ue, Jean-Claude Juncker. Lunedì General Motors ha virato in calo per poi finire invariato a 35,69 dollari; da inizio anno ha perso quasi il 13%. Fca è scivolato di quasi il 3% a 15,78 dollari; nel 2018 ha lasciato sul terreno l’11,55%. Ford ha guadagnato l'1,17% a 9,49%; il bilancio dell’anno in corso è pari a un -24%.

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti