Emergenza coronavirus

Vaccini, Lazio primo per copertura over 60. Sicilia in ritardo

Anche in Liguria bassa la percentuale degli ultra 60enni completamente vaccinati ma è alta la quota di chi attende la seconda dose

di Riccardo Ferrazza

Coronavirus: bollettino del 20 luglio 2021

2' di lettura

Forse per la preoccupazione di fronte all’avanzata della variante Delta, forse per le restrizioni in arrivo legate all’uso del green pass, fatto sta che, seppure lentamente, cala il numero di persone con più di 60 anni che finora ha evitato (o non ha potuto) ricevere una dose di vaccino. Secondo i dati elaborati da Lab24 la platea resta sopra quota due milioni ma comunque in diminuzione rispetto all’inizio di luglio (2,6 milioni). Si confermano le forti differenze tra Regioni: se il Lazio ha vaccinato l’86,5% dei suoi ultra 60enni, la Sicilia è ferma al 70% con 290mila over 60 completamente fuori dal ciclo vaccinale.

In testa alla graduatoria

Sono sette le Regioni (o province autonome) in cui la percentuale di vaccinati over 60 è superiore all’80%: si tratta di Lazio, Molise, Provincia autonoma di Trento, Umbria, Puglia, Lombardia e Veneto.

Loading...

Sicilia in coda

Tra le grandi Regioni il primato per la quota di vaccinati nelle fasce sopra i 60 anni va alla Sicilia: nell’isola un quinto dei più anziani (20%) non ha ricevuto nessuna dose. Percentuali molto alte (18) anche nella provincia autonoma di Bolzano e in Calabria.

In attesa

Nella valutazione dei dati va considerato anche lo stadio intermedio della profilassi, quello della prima dose. Risulta così che la Liguria, dove i “completamente vaccinati” sono solo il 70,8% (poco sopra la Sicilia), ci sia un’alta percentuale di chi attende la seconda dose: quasi il 15%.

VACCINI, LAZIO PRIMO PER COPERTURA DEGLI OVER 60. IL RITARDO DELLA SICILIA
Loading...

L’iniziativa della Sardegna

Alcune regioni cercano di recuperare terreno. Come la Sardegna che ha organizzato un open day permanente in nove hub vaccinali dove negli scorsi giorni sono stati vaccinati 5mila ultrasessantenni che non si erano ancora sottoposti alla prima dose anti Covid. Manca all’appello ancora il 14,8%.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e delle azioni di contrasto è mostrato in due mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia di nuovi casi, morti, ricoverati e molte infografiche per una profondità di analisi.
La mappa dei vaccini in tempo reale mostra l’andamento della campagna di somministrazione regione per regione in Italia e anche nel resto del mondo.
Guarda le mappe in tempo reale: Coronavirus - Vaccini

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi, di saperne di più dall’andamento alle cause per proseguire con i vaccini. Su questi temi potete leggere le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Ecco tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui potete iscrivervi alla newsletter

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti