L’obiettivo di Figliuolo

Vaccini, target risale a 400mila dosi al giorno. Terza dose per tutti

Nel dettaglio l’obiettivo indicato dal commissario Figliuolo è fissato a quota 400mila per le giornate 1-3 dicembre e di 450mila nei giorni 6-7-9-10 dicembre. Tra le 300 e le 350mila somministrazioni nel weekend

Arriva il super green pass: cosa è e come si ottiene

2' di lettura

Contro il dilagare della variante Omicron e per uscire rapidamente dalla quarta ondata si accelera sul fronte vaccinazioni. Le nuove norme sul super green pass, in vigore in zona bianca dal 6 dicembre hanno portato a un’accelerazione delle prime dosi, cresciute di circa il 40% la scorsa settimana rispetto alla precedente. Ma sono in forte risalita soprattutto le terze dosi, arrivate la scorsa settimana a sfiorare quota 300mila somministrazioni al giorno.

Numeri in crescita

Numeri destinati a crescere a partire dal 1° dicembre con il via libera del booster anche per gli over 18. L’obiettivo del governo in vista delle vacanze di Natale è un «impiego massivo delle risorse» con il nuovo target minimo - indicato dal Commissario per l’Emergenza Francesco Figliuolo alle Regioni - di almeno 4,6 milioni di iniezioni da effettuare dal primo al 12 dicembre, con una media attorno alle 400mila vaccinazioni al giorno a livello nazionale. Il tutto, tenendo anche conto dell’«ampia disponibilità di dosi» di tipo mRna.

Loading...

Target 400mila dosi al giorno

Nel dettaglio l’obiettivo è fissato a quota 400mila per le giornate 1-3 dicembre e di 450mila nei giorni 6-7-9-10 dicembre. Per quanto riguarda il weekend per sabato 4 e 11 dicembre il target è di 350mila mentre per domenica 5 e 13 dicembre si scende a 300mila così come per quanto riguarda il festivo dell’8 dicembre.

Contagi e ricoveri in aumento

Intanto i numeri dei contagi e ricoveri sono in netto aumento già da qualche settimana: la percentuale di posti occupati nei reparti ospedalieri da parte di pazienti Covid è salita al 9% e sono tre le regioni che superano il livello di allerta del 15%: Friuli Venezia Giulia (già retrocesso in zona gialla), che arriva al 23%, Valle d’Aosta al 20% e Pa di Bolzano al 19%. Per le terapie intensive, il valore in Italia resta al 7% ma sale quasi ovunque.

Terza dose per tutti

Numeri che si fronteggiano solo mettendo lo sprint alla campagna vaccinale. Ad illustrare la tabella di marcia del prossimo mese è la stessa Agenzia italiana del farmaco: «si arriverà progressivamente a proporre la terza dose a tutti coloro che abbiano completato il ciclo vaccinale da 5 mesi - spiega Patrizia Popoli, dirigente di ricerca e presidente della Commissione tecnico scientifica dell’Aifa -. I bambini sopra i 12 anni verosimilmente subito dopo le altre fasce d’età già indicate. Ancora non è stato deciso, ma l’idea è quella di procedere con le terze dosi per tutti».

Vaccinazione dei bambini al via verso il 23 dicembre

Dall’Agenzia dovrebbe arrivare in settimana anche il via libera all’immunizzazione in età pediatrica, per iniziare con le somministrazioni «il 23 di dicembre», anche se poi - aggiunge il coordinatore del Cts, Franco Locatelli - «magari sarà qualche giorno prima o qualche giorno dopo». Per quella data saranno disponibili le formulazioni pediatriche, in quanto la dose per la fascia di età 5-11 anni è di un terzo, 10 microgrammi, rispetto alla dose per l’adulto. Per questo motivo si sta valutando la creazione di aree pediatriche negli hub vaccinali.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti