montagna

Valanga sulle Dolomiti, morto scialpinista ventottenne

Oltre la vittima, nella zona dello Spallone dei Massodi c’erano tre persone: due illese e una portata in ospedale a Trento in leggero stato di ipotermia

di Enrico Bronzo

default onloading pic
(ANSA)

Oltre la vittima, nella zona dello Spallone dei Massodi c’erano tre persone: due illese e una portata in ospedale a Trento in leggero stato di ipotermia


2' di lettura

È stata portata in camera mortuaria a Madonna di Campiglio la salma dello scialpinista che ha perso la vita questa mattina (29 dicembre 2019) lungo lo Scivolo Massari, poco sopra il rifugio Tuckett, sulle Dolomiti di Brenta. L'uomo, originario di Tuenno (Trento) del 1991, stava salendo con ramponi e picozza e con gli sci sullo zaino lungo lo scivolo Massari insieme a altre tre persone quando un distacco nevoso ha travolto due di loro trascinandoli a valle fino alla base del canalone senza seppellirli.

La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata poco dopo le 11.Per l'uomo non c'era ormai nulla da fare; dopo il nulla osta delle autorità la salma è stata trasportata fino a Madonna di Campiglio. La seconda persona travolta è stata stabilizzata ed elitrasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento con politraumi, mentre le altre due persone illese sono state portate a valle.

Sabato 28 dicembre la valanga in Val Senales
È la seconda tragedia sulla neve in poche ore. Ieri, in Val Senales, sono morte una donna, la figlia e un'altra bambina, tutte provenienti dalla Germania. La procura di Bolzano ha aperto un fascicolo. Fonte Ansa da fonti investigative, sono già stati acquisiti foto e video del pendio. In una prima fase dell'inchiesta dovrà essere stabilito se si è trattato di un distacco spontaneo e in questo caso se esso era in qualche modo prevedibile oppure se la valanga è stata provocata da altri sciatori durante un fuoripista. Nelle prossime ore la procura di Bolzano nominerà un perito

Vedi anche:
Valanga in Alto Adige: slavina su pista sci, tre vittime

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti