Homi Outdoor Home & Dehors

Vale 5 miliardi il business dell’arredo e complementi da esterno

di Enrico Netti


default onloading pic

1' di lettura

Stile e qualità che vanno ben oltre il fenomeno di stagione. L’arredo e i complementi per il fuori casa trovano un loro spazio ad Homi Outdoor Home & Dehors, il primo appuntamento organizzato da Fiera Milano interamente dedicato al complemento d’arredo da interno e da esterno che si svolge dal 13 al 16 settembre 2019. In Italia il settore ha un giro d’affari di 5 miliardi ed è presidiato da 1.430 aziende il cui core business è nell’arredo per esterni. Per quanto riguarda le città in cui le imprese del settore sono più attive spicca Napoli con oltre 800 aziende seguita da Roma e Milano (circa 700) per finire con Padova e Torino con quasi 600. Il profilo dell’imprenditore vede una quota rosa interno al 30%, un quinto dei titolari sono stranieri e l’8% è un giovane under 35.

Con queste premesse le aziende esporranno ad Homi elementi per decorare e vivere all’aperto sui balconi, in giardino, in spiaggia. Il tutto all’insegna di un design non ha più limiti: gli accessori e le decorazioni per la casa garantiscono la stessa efficacia e funzionalità sia in collocazioni interne che esterne. L’outdoor, dunque, diventa un’estensione dello spazio indoor. Una tendenza protagonista del nuovo concept espositivo di Homi Outdoor Home & Dehors, con le nuove collezioni di arredi realizzati con materiali ricercati e di qualità all’insegna del relax, la convivialità e del made in Italy.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...