Sfilate

Valentino sceglie Venezia per presentare la sua collezione couture: l’evento il 15 luglio

Pierpaolo Piccioli ha scelto la Serenissima per lanciare il suo nuovo progetto “Valentino Des Ateliers”: è la seconda sfilata della couture in Italia dopo quella di Roma a gennaio

di Redazione Moda

Pierpaolo Piccioli (al centro), direttore creativo Valentino, a Palazzo Colonna a Roma, dove è stata presentata la collezione Haute Couture lo scorso gennaio

2' di lettura

Dopo Roma a gennaio, sarà Venezia a ospitare la sfilata della collezione Valentino Haute Couture per l’autunno-inverno 2021-22, annunciata per giovedì 15 luglio. Si tratta di un primo ritorno alle sfilate in presenza, dal momento che l’evento sarà aperto a un numero ristretto di ospiti, che segna anche il rinnovo della scelta di restare in Italia, dopo la presentazione della collezione per la primavera-estate a gennaio anelle sale di Palazzo Colonna a Roma, città sede della maison.

«Una delle sfide più impegnative del mio lavoro in questa epoca senza precedenti è stata riprogrammare alcuni dei miei pensieri ricorrenti, che ovviamente includono anche il concept e il luogo per gli show della mia couture - ha dichiarato Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Valentino -. L’attuale disposizione del “viaggiare con la fantasia” in cui ci troviamo mi ha portato a sognare più in grande. La mia prossima collezione Couture si chiamerà Valentino Des Ateliers e l’approccio generale a questo progetto è strettamente legato a questo nome. Ho sfidato me stesso nell’orchestrare una sinfonia di anime, menti, e input creativi differenti. E tutte queste energie hanno portato la mia visione a Venezia. Questa città genera autenticamente e spontaneamente vibrazioni che riguardano l’arte, la musica, l’architettura, il cinema e tutto ciò che ha a che vedere con la creatività. Ecco perché è stata una decisione naturale proseguire con questa idea. Sono un designer, un creatore di moda, e ho bisogno di inserire la mia visione in cornici specifiche. Venezia è la cornice per la collezione Valentino Des Ateliers».

Loading...
Valentino, esperimenti di couture che travalicano il tempo

Valentino, esperimenti di couture che travalicano il tempo

Photogallery18 foto

Visualizza

La sfilata sarà trasmessa live digitale sul sito della Fédération de la Haute Couture et de la Mode e sui canali della maison. Non è stata ancora resa nota la sua location, nella città che ha appena salutato l'inaugurazione della Biennale d’Architettura e che il 1 settembre vedrà l’apertura della 78esima edizione della Biennale del Cinema. Valentino ha recentemente annunciato l’addio alle pellicce e una ristrutturazione delle collezioni, con la chiusura della seconda linea Red Valentino a partire dal 2024.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti