ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCalzature

Valleverde, ricavi oltre i 25 milioni grazie ai negozi fisici multimarca

L’azienda di Coriano (Rn), storicamente legata al segmento delle calzature confortevoli, da sette anni a questa parte ha avviato un processo di trasformazione. Investimenti focalizzati nel mercato europeo

di Marta Casadei

2' di lettura

«Il 2022 di Valleverde si è chiuso in modo molto positivo: anche complice un’acquisizione abbiamo registrato un fatturato superiore ai 25 milioni di euro, in salita rispetto ai 14 milioni del 2021 e i 17 milioni di euro del 2019. Avrebbe potuto andare ancora meglio visti i risultati delle vendite estive, quando è esplosa la voglia di comprare, ma le temperature di ottobre non hanno giocato a favore delle vendite delle collezioni invernali». A parlare è Elvio Silvagni, titolare del gruppo Silver1 di Lugo (Ra) che nel 2015 ha rilevato all’asta Valleverde, nata nel 1970 , a seguito del fallimento (il fondatore Armando Arcangeli è stato appena condannato in primo grado per bancarotta fraudolenta e altri reati fiscali, ndr).

L’azienda di Coriano (Rn), storicamente legata al segmento delle calzature confortevoli, da sette anni a questa parte ha avviato un processo di trasformazione - rallentato in parte dal Covid e dalle difficoltà che sono seguite alla pandemia - che non prescinde dalla comodità: «Continuiamo a investire tanto in ricerca e sviluppo e a brevettare le nuove tecnologie: è l’unica cosa che ci salva dalla concorrenza del Far East», dice Silvagni. Tra le collezioni Valleverde brevettate c’è la linea Valletex caratterizzata da una membrana impermeabile e traspirante inserita tra la pelle e la fodera che protegge dal vento e dagli agenti atmosferici.

Loading...

Il mercato principale dell’azienda romagnola - che deve il 65% del fatturato alle calzature donna, ma produce anche accessori e scarpe da uomo e da bambino, tutto Made in Europe nelle fabbriche di proprietà localizzate tra Italia e Romania - è l’Italia ma l’Europa rimane la piazza su cui investire per crescere: «Abbiamo iniziato a vendere anche in Europa e in particolare Francia, Grecia, Svizzera, Austria e Germania. Gli Stati Uniti? Una piazza troppo complicata per adesso». Sul piano commerciale la Valleverde fa leva su una rete wholesale capillare. Esclusivamente fisica: «Non abbiamo un negozio virtuale: non crediamo nella vendita digitale delle calzature perché vanno toccate, indossate. Quindi abbiamo puntato su una rete di negozi multimarca ben distribuiti in tutta Italia: si tratta di oltre 1.200 punti vendita. La scelta di essere presenti con una rete di vendita solo fisica è anche un modo per tutelare i nostri partner commerciali». «Non abbiamo in programma di aprire negozi monomarca - continua - perché il concetto di multimarca è più in linea con la nostra idea di stimolare il cliente il più possibile. Infatti a Lugo abbiamo aperto un negozio multimarca da 700 metri quadrati con un’offerta bilanciata tra i nostri marchi e prodotti di altri brand».

Intanto l’offerta di Valleverde si è smarcata dal solo concetto di comfort andare incontro a una clientela più esigente sul piano dello stile: «Abbiamo puntato su scarpe più fashion rispetto al passato di Valleverde e i giovani di 30-35 anni si sono dimostrati interessati a questi nuovi prodotti - chiosa Silvagni -. Speriamo lo siano sempre di più: negli ultimi dieci anni le sneaker sono state in cima alla lista dei desideri dei consumatori, ma oggi forse osserviamo un ritorno agli acquisti di prodotti eleganti».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti