AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di più La settimana dei mercati

Venti di guerra? Il mercato preferisce fare i conti con tassi e inflazione

Settimana turbolenta in Borsa per le tensioni fra Russia e Ucraina. Ora gli operatori si augurano di tornare a parlare di temi macro e attende i dati dei prossimi giorni, cruciali per le scelte delle Banche centrali

di Maximilian Cellino

La Borsa, gli indici del 18 febbraio 2022

3' di lettura

Tornare a parlare un po’ più di inflazione e tassi, ma soprattutto distogliere l’attenzione dai temi strettamente geopolitici. È quanto si augurano probabilmente gli operatori, dopo una settimana che i mercati hanno vissuto in continua tensione proprio sulla «guerra fredda» in atto fra Russia e Ucraina. Non che gli argomenti legati al surriscaldamento dei prezzi e alla conseguente reazione delle Banche centrali non siano tali da scatenare ansie e preoccupazioni, ma si tratta verosimilmente di situazioni...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti