«Ci Sentiamo Dopo»

Via a iniziativa per l’ascolto responsabile tra i più giovani

Il progetto di Amplifon è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di tutta Italia e comprende workshop e laboratori sul tema. Dal 2019 raggiunti oltre 20mila studenti

di Redazione Scuola

2' di lettura

Si chiama “Ci Sentiamo Dopo”, il progetto ideato da Amplifon per diffondere una nuova cultura dell’ascolto responsabile tra i più giovani. L’iniziativa è rivolta agli studenti delle scuole secondarie di tutta Italia e comprende workshop e laboratori sul tema. Dalla prima edizione, nel 2019, sono stati raggiunti più di 20mila ragazzi delle scuole secondarie. Il progetto si pone come il principale asset di We Care di Amplifon, il programma globale di Community Impact dell’azienda a favore dell’inclusione sociale e della sostenibilità nei Paesi in cui è presente.

L’importanza della prevenzione

L’obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare le generazioni più giovani sull’importanza della prevenzione e sull’impatto che l’udito e l’ascolto consapevole hanno sulla nostra salute e sulla nostra socialità, rendendo i ragazzi dei veri e propri “pionieri” di una nuova ecologia del suono.

Loading...

Il progetto di scholarship

L’edizione 2021 è partita a ottobre e andrà avanti nei prossimi mesi. Ad animare gli incontri, gli audioprotesisti di Amplifon insieme ad un panel di esperti che rappresentano una vera e propria community di “ambasciatori dell’ascolto responsabile”. Novità dell’edizione 2021 di “Ci Sentiamo Dopo”, il lancio del progetto di scholarship per finanziare 15 borse di studio a copertura totale delle tasse universitarie (oltre a un contributo alle spese di vitto e alloggio) per i ragazzi del quinto anno di scuola secondaria che vorranno intraprendere il percorso di Laurea Triennale in Tecniche Audioprotesiche. Tutti coloro che desidereranno partecipare riceveranno gratuitamente da Amplifon il libro per prepararsi al test di ammissione, il cui costo sarà interamente sostenuto da Amplifon Italia.

Le borse di studio

La presentazione della domanda di partecipazione, affiancata da una lettera motivazionale, sarà da effettuarsi entro maggio 2022. In seguito al test d’ingresso - che si terrà nel mese di settembre 2022 - chi supererà la prova avrà un colloquio motivazionale con le risorse umane di Amplifon Italia. Al termine della selezione, Amplifon assegnerà 15 borse di studio agli studenti più meritevoli sulla base del punteggio del test, voto di diploma e lettera motivazionale.“Ci Sentiamo Dopo” comprende anche un sito omonimo - www.cisentiamodopo.it - e, soprattutto, l’APP “Listen Responsibly” con il suo Noise Tracker, per rilevare e misurare il rumore delle nostre città e contribuire così alla costruzione di una vera e propria mappa interattiva crowd-sourced dell’inquinamento acustico.

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati