24ore business school

Via al master in Giornalismo multimediale e informazione politico-economica

Obiettivo formare giornalisti con skill innovative nel settore dell’informazione, declinate in modo trasversale su carta stampata, web, social, agenzie, radio e televisione

«Al master del Sole abbiamo imparato le nuove skill del giornalismo multimediale»

Obiettivo formare giornalisti con skill innovative nel settore dell’informazione, declinate in modo trasversale su carta stampata, web, social, agenzie, radio e televisione


2' di lettura

Via al master in Giornalismo multimediale e informazione politico-economica della 24Ore Business School, giunto all’undicesima edizione. La rivoluzione digitale ha completamente cambiato le competenze del mestiere del giornalista. L’obiettivo del master, che è partito, come da disposizioni di legge, con lezioni a distanza, è quello di formare giornalisti con skill innovative nel settore dell’informazione, multimediale e politico-economico, declinate in modo trasversale su carta stampata, web, social, agenzie, radio e televisione.

Laboratori tradizionali e multimediali
Coordinatori del master sono due giornalisti del Sole 24 Ore, Fabio Carducci e Nicoletta Cottone, che curano fra l’altro i laboratori di scrittura su carta e web. Ampissima la gamma dei laboratori tradizionali e multimediali. Il lavoro d’agenzia sarà approfondito con Giampiero Gramaglia, Valentina Consiglio Forquet, Marcello Marinaro. Quello radiofonico con Vincenzo Miglietta di Radio 24. Tra le “firme” Dino Pesole e Carlo Marroni, rispettivamente editorialista e vaticanista del Sole 24 Ore, Fabio Martini della Stampa, l’economista Enrico Giovannini, il docente di diritto pubblico comparato all’Università di Perugia, Francesco Clementi. E Giovanni Negri e Ugo Tramballi per la politic estera e il mestiere dell’inviato. Poi la gestione di una testata online con Gianni Del Vecchio, condirettore dell’Huffington Post. Numerose le testimonianze professionali televisive, dalla Rai a Sky, da La7 a Mediaset. Fra i primi ospiti del master, in un contesto geopolitico sempre più difficile da interpretare, le ambasciatrici Anna Maria Anders (Polonia) e Margit Tveiten (Norvegia).

La cassetta degli attrezzi di un buon giornalista
«Il master è una palestra che punta su teoria e pratica - hanno sottolineato Fabio Carducci e Nicoletta Cottone, coordinatori del master - per allenare i professionisti del domani ai nuovi linguaggi. Perchè oggi non basta più saper scrivere un testo, ma bisogna anche saper raccontare una storia con immagini, infografiche, mappe, foto e contributi video». Dino Pesole, editorialista del Sole 24 Ore, ha ricordato come «competenza, rigore, qualità, elasticità, mestiere e curiosità» siano le basi essenziali «della cassetta degli attrezzi di cui deve disporre un buon giornalista». Nel solco di quanto indicato da Fabrizio Forquet, vicedirettore del Sole 24 Ore prematuramente scomparso e ideatore del master, Valentina Consiglio della Reuters ha ricordato che «cruciale per ogni buon giornalista è rimanere ancorato a un uso serio e consapevole delle fonti nell’ottica di un’informazioine che rifugga da ogni sensazionalismo per restare fedele ai fatti».

Gli allievi del Master in Giornalismo multimediale e informazione politico-economica della 24 Ore Business School

Long form e mobile journalism
Nel programma anche laboratori di tecniche narrative per realizzare long form con Nicoletta Cottone e Donata Marrazzo. Spazio al mobile journalism con l’inviato della Rai Nico Piro e il presidente dei videomaker italiani Enrico Farro. Laboratori ad hoc per la rassegna stampa in video, video virali, video muti e videoanimazione. E i podcast con Francesca Milano. Con Pietro Raffa come muoversi sui social, con Gianluca Giansante il laboratorio di public speaking, per imparare a parlare in pubblico. Con Valentina Corona come realizzare una grafica in movimento per arricchire un video, come produrre una breve sigla o sviluppare un’animazione per rendere più attraenti e incisivi i lavori. E poi data journalism per analizzare i fatti attraverso i numeri. Le iscrizioni sono ancora aperte per qualche giorno. Per informazioni: Francesca Pasimena - Tel. +39 (06) 30226310 - franceca.pasimena@ilsole24ore.com

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti