Viaggi24

Singapore-New York in 19 ore. È il volo non stop più lungo al…

  • Abbonati
  • Accedi
15290 KM

Singapore-New York in 19 ore. È il volo non stop più lungo al mondo

(Afp)
(Afp)

Aveva fatto notizia perché con 19 ore nei cieli era la rotta aerea più lunga al mondo. Ma i costi erano superiori ai ricavi, e la Singapore Airlines aveva deciso di interromperla. L’11 ottobre, cinque anni dopo l'ultimo decollo, la compagnia asiatica è ripartito il collegamento diretto Singapore-New York (Newark): 15.341 chilometri e 19 ore di volo. Il più lungo al mondo. Per il ritorno di questa rotta, Singapore Airlines ha deciso di utilizzare il nuovissimo Airbus A350-900 ULR, di cui ha recentemente acquistato 22 esemplari (con altri 45 già ordinati), configurato per ospitare 161 passeggeri in tutto: 67 in business class e 94 in premium economy.

IL RACCONTO: A BORDO (IN ECONOMY) DEL VOLO PIÙ LUNGO AL MONDO

Considerata la durata del volo, infatti, la classe economy base non è prevista. Il famoso Singapore-Newark era in servizio dal giugno del 2004, e non era un volo qualunque. Non solo per la sua durata, ma anche per costi e servizi. Il viaggio non era certo dei più economici, poiché il costo di un biglietto variava dai 6mila ai 12mila dollari. Prezzi salati dovuti anche al fatto che in quella fase, le uniche due classi disponibili erano la prima e la business. Ora, con l'introduzione dell'economy premium, il costo è molto più accessibile. E potrebbe rendere il volo molto più affollato (anche se la compagnia conferma che le prenotazioni sono sempre andate a gonfie vele). Un biglietto di classe business, oggi, dà diritto ai passeggeri di questo volo di consumare due pasti (e all'ora desiderata), oltre a un rinfresco intermedio. Inoltre i sedili si trasformano in autentici letti per dormire.

Il nuovo Airbus
L'A350-900 ULR (ultra-long range) che dall’11 ottobre vola da Singapore a Newark appartiene alla famiglia di aerei bimotore a lungo raggio della Airbus. Gli aerei sono stati progettati per rimpiazzare la vecchia serie 777 della Boeing, con un calo del consumo tra il 20% e il 30%. I nuovi A350-900 sono i più impiegati sulle rotte a lungo raggio. Hanno soffitti più alti, finestre più grandi e luci progettate per ridurre il jetlag. Ma la versione ULR di Singapore Airlines è quella più lunga di qualsiasi aereo che voli oggi, grazie a un sistema di alimentazione leggermente modificato.

Quando venne interrotta la rotta
La decisione di sospendere la tratta arrivò nel 2012, e si concretizzò nel novembre 2013. L'aumento del prezzo del carburante – quasi triplicato dal giorno in cui venne inaugurato il volo – spinse la compagnia a ripiegare sugli scali. L'Airbus 340-500, utilizzato per quella rotta, bruciava tanto cherosene da non renderla più sostenibile. Si doveva passare da un aereo a quattro motori a uno a due motori. E oggi è possibile grazie all'Airbus A350-900.

I voli più lunghi del mondo
Con il ritorno del Singapore-Newark, la classifica delle rotte aeree più lunghe al mondo hanno di nuovo un leader senza rivali. Ciononostante, i voli con durata mozzafiato sono diversi. A partire dai due che completano il podio: Auckand-Doha (Qatar Airways, 14.535 chilometri per 17:40 ore di viaggio) e Perth-Londra (Qantas, 14.449 chilometri per 17:20 ore). Sopra le diciassette ore anche la Los Angeles – Singapore e la Houston- Sydney (entrambe effettuate da United Airlines) e la Dallas – Sydney di Qantas.

© Riproduzione riservata