Viaggi24

Dossier Relax sulla neve:  le spa di montagna dalla Valle d’Aosta al…

  • Abbonati
  • Accedi
    Dossier | N. 11 articoliSpeciale neve

    Relax sulla neve: le spa di montagna dalla Valle d’Aosta al Trentino

    Un weekend lungo o una settimana sugli sci senza dimenticare il proprio benessere. Dal relax post-neve alle cure per il viso e il corpo, spaziando da trattamenti olistici a massaggi Berberi, la montagna offre un ampio ventaglio di “coccole”.

    Ortisei
    Il trentino Alto Adige è la regione con il maggior numero di Spa e ha fatto dell'accoglienza la propria bandiera. Qui dopo una giornata dedicata allo sci ci si può rifugiare nelle aree relax degli alberghi più belli, attrezzate per cure dedicate al benessere gli ospiti. Tra gli indirizzi più noti c'è l'Adler di Ortisei, dal 1810 di proprietà della famiglia Sanoner. Nel 2008 ha aperto la struttura limitrofa Adler Balance mentre nel luglio del 2014 è stato inaugurato l'Adler Mountain Lodge (oggi rinominato Adler Lodge Alpe), a Castelrotto sull'Alpe di Siusi, diverso dal classico hotel di montagna perché frutto di una suggestione africana della famiglia.

    Adler Lodge Alpe

    All'Adler non si può perdere il trattamento jetpeel, un innovativo sistema di ringiovanimento cutaneo che nasce dalla ricerca aereospaziale. Attraverso speciali manipoli vengono emessi getti di minuscole dimensioni che, alla velocità 720 km/h, veicolano ossigeno, vitamine e altre sostanze nutrienti e rivitalizzanti, fino a 4 mm di profondità nella cute. La pelle viene contemporaneamente massaggiata dalle microgoccioline e l' effetto di raffreddamento stimola la circolazione sanguigna.

    Merano
    Un indirizzo che in realtà ne contiene cinque, di lusso. Il comprensorio, potremmo chiamarlo così, del Quellenhof resort è composto infatti da ben cinque eleganti alberghi tra le montagne della Val Passiria, vicino a Merano. Diversi ristoranti, saune e piscine (11), campi da tennis, golf sono alcune delle attrazioni del complesso. Uniche nel loro genere le suite e gli chalet, questi ultimi tutti (tranne lo Chalet Penthouse) con piscina privata sulla terrazza. Dominati dal legno, con camino e cantinetta sono accoglienti e panoramici. L'offerta benessere è declinata tra trattamenti e rituali che occupano una intera giornata, scandita da massaggi purificanti e rilassanti, manicure e make-up.

    Monte San Vigilio, Lana
    Isolato e silenzioso il Vigilius mountain resort è un hotel-eremo situato in Alto Adige, a 1500 metri di altitudine, dove si arriva unicamente con la funivia. Rispettare la tranquillità del luogo è la mission della struttura, tutta ecosostenibile, che punta a non intaccare (nei limiti del possibile) il paesaggio naturale circostante. La Spa si distribuisce su 1.200 mq ed è corredata di piscina coperta, idromassaggio indoor-outdoor, sauna, bagno turco e 11 sale per trattamenti. La filosofia del centro benessere mixa tesori ed essenze della montagna altoatesina e la medicina naturale orientale. Soprattutto impone il silenzio dei telefoni cellulari. Per staccare la spina in maniera decisa. Nella Spa come nelle altri parti dell'hotel i clienti possono dissetarsi con un tesoro unico, l'acqua sorgiva che sgorga dalla montagna.

    Cogne

    Hotel Bellevue è una grande casa di montagna confortevole ed elegante. Grazie anche a una Spa rinnovata negli anni che offre relax e benessere in 2mila metri quadrati, su diversi livelli, con due piscine, grotta di sale, saune, il percorso Kneipp e stanze relax con lettini ad acqua o con materasso di fieno. La scoperta di una fonte termale ha permesso alla proprietà di realizzare una serie di trattamenti a base di fanghi che vengono appositamente fatti macerare per sei mesi delle acque termali della fonte di Sant'Orso. L'area relax attorno a una delle due piscine si affaccia sul Prato di Sant'Orso e sulle piste da sci di fondo che d'inverno innevate offrono uno spettacolo naturale di rara bellezza.

    Courmayeur

    Grand Hotel Courmayeur Mont Blanc

    È una delle località più rinomate come montagna di lusso e sta riconquistando clienti e turisti, e proprietari immobiliari. Ad accogliere gli sciatori il Grand hotel Courmayuer Mont Blanc con la sua Spa Elysium, 500 metri quadrati dedicati ai più moderni trattamenti estetici. Sauna, bagno turco, piscina interna, docce cromatiche e sensoriali sono l'offerta delle acque. Tra i trattamenti più innovativi il massaggio berbero, realizzato grazie all'utilizzo di spezie antiche e di essenze profumate, accompagnato da suoni e di musiche armoniose. Il massaggio ha un'azione purificante e grazie all'olio di argan idratante. Per chi punta su un trattamento olistico il massaggio avviene con pietre himalayane e sali del Mar Morto. L'effetto è decontratturante e riequilibrante.

    Cervinia
    Moderno e contemporaneo negli arredi, l'hotel Principe delle nevi è nato da un'idea di James McNeill e Kristin Gynnild, i proprietari, che hanno voluto creare l'offerta di un boutique hotel di charme in montagna con camere standard e suite di design. Cinque master suite sono state trasformate, invece, in eleganti loft e moderni chalet. Una nuova ala, collegata alla struttura principale con un tunnel che ricrea l'atmosfera di una cantina di vini, offre una serie di suite declinate con Spa interna. Da non perdere la Cervino master suite di 170 metri quadrati con soppalco e vista sulle montagna.

    Cortina

    Hotel Cristallo

    Ha aperto le porte per la prima volta nel 1901 e di quel periodo ricorda ancora l'architettura e i fasti di vacanze nobiliari in vetta. Dallo scorso anno il famoso hotel Cristallo di Cortina, della famiglia Gualandi, è entrato nel circuito Marriott nella Luxury Collection Resort & Spa. La struttura nel cuore delle Dolomiti vanta la Ultimate Spa con il Transvital Swiss Beauty Center, che per i trattamenti detox, anti-age, rilassanti e après ski fa uso di materie prime locali. Sono 1.600 i metri quadri dedicata al benessere, con spettacolare piscina, sauna e centro fitness panoramico. Qui sono da provare i rituali esclusivi come Exclusive Treatment Facial and Body che in 80 minuti purifica la pelle, la ristruttura e grazie alle proprietà dei frutti di bosco, dell'avocado, dell'olio di marula, della farina di mais e delle olive punta a un'azione anti aging. Per chi vuole invece nutrire l'epidermide Transvital Signature Facial and Body, sempre della durata di 80 minuti, garantisce un trattamento anti ossidante e rimineralizzante basato sui principi attivi di un mix composto da rosa canina, miele di castagno e latte d'asina.

    Bormio

    Bagni Nuovi Hotel

    Il Bagni Nuovi Hotel è immerso nel Parco nazionale dello Stelvio e fa parte del gruppo QC Terme 8che comprende anche l'hotel Bagni Vecchi. Qui ogni camera è stata studiata per avere una vista panoramica, con affacci diversi, e gran parte delle sale da bagno delle camere sono dotate di vasca idromassaggio con acqua termale e alcune con cromoterapia. Dal primo dicembre aprono gli impianti a Bormio.

    Bagni Nuovi esterno

    Le due strutture sono leggermente fuori Bormio e vantano complessi termali che utilizzano l'acqua curativa e rilassante delle fonti termali di Bormio è classificata come “bicarbonato-solfato-alcaline-terrose”.

    © Riproduzione riservata