Viaggi24

In viaggio verso i mari del Sud? Cercate queste spiagge incontaminate

  • Abbonati
  • Accedi
WORLD’S BEST BEACHES

In viaggio verso i mari del Sud? Cercate queste spiagge incontaminate

(Marka)
(Marka)

Offrono acque cristalline, sabbia dorata, panorami incredibili. Sono le migliori spiagge selezionate da 1.200 esperti tra giornalisti, editori, blogger e agenzie di viaggio e pubblicati da FlightNetwork, la piattaforma canadese di prenotazioni di voli aerei, hotel, pacchetti turistici. La classifica “The world’s best beaches 2018” tiene conto della bellezza, dallo stato delle acque e della sabbia, dal panorama offerto dal paesaggio circostante e dall’unicità del luogo.

L'oasi mediterranea della spiaggia di Navagio, sull'isola greca di Zante, è stata nominata la migliore spiaggia del mondo. È detta anche spiaggia del naufragio, è accessibile solo via mare e ha una media di 275 giorni di sole all’anno. Whitehaven Beach sull'isola Whitsunday in Australia, anch’essa poco affollata poichè è accessibile solo in elicottero o idrovolante, è la seconda classificata. Offre 290 giorni di sole all'anno e un'accogliente temperatura media di 27 gradi. Terza la Hidden Beach di El Nido nell'isola di Palawan nelle Filippine, seguita da Praia do Sancho nell’isola Fernando de Noronha al largo della costa del Brasile e la spiaggia di Tulum in Messico.

Nella classifica europea oltre a Navagio, troviamo Reynisfjara Beach in Islanda, la Platja de Formentor a Maiorca, e in ottava posizione le prime italiane il Fiordo di Furore in Costiera Amalfitana. Al 18° posto la spiaggia della Gavitella a Praiano seguita dalla spiaggia di Sansone a Portoferraio (25°), la Cala Goloritzè che si trova nel Golfo di Orosei (27°), Polignano a Mare a Bari (33°), la grotta della Poesia nel Salento (34°), la spiaggia Rosa nell'isola di Budelli nel Parco nazionale della Maddalena (43°).

© Riproduzione riservata