COMPAGNIE AEREE

Viaggiare sulle ali della letteratura: Grazia Deledda “ambasciatrice” della Norwegian

di Davide Madeddu


default onloading pic

2' di lettura

In viaggio con Grazia Deledda sugli aerei Norwegian. Da gennaio l'immagine della scrittrice nuorese, prima donna italiana vincitrice del Premio Nobel (Letteratura, 1926) decorerà entrambi i lati della coda di un Boeing 737 MAX 8. Un fatto considerato quasi straordinario giacché sarà la prima donna e il terzo personaggio italiano (dopo Marco Polo e Cristoforo Colombo) a comparire su uno degli aerei del vettore low cost. Il tutto seguendo una tradizione che risale al 2002 quando Norwegian, ai tempi vettore emergente, entrava nel mercato norvegese aprendo un nuovo capitolo nel mondo dell'aviazione.

Un modo per celebrare coloro che, sfidando i propri limiti e le regole stabilite, hanno segnato la storia diventando fonte d'ispirazione per altri. Ora con il personaggio numero 119 il volto di una donna che ha lasciato il segno nella letteratura. «Grazia Deledda non solo è una delle scrittrici più importanti e apprezzate del panorama letterario italiano, ma è stata la prima donna italiana a vincere un Premio Nobel - dice Stine Børke, Direttrice Marketing di Norwegian -. Siamo felici di annunciare, in occasione dell'anniversario della sua nascita - che si svolge il 28 settembre - che l'immagine di Grazia Deledda campeggerà presto sulla coda di uno dei nostri aerei». Un omaggio alla scrittrice che per Giuseppe Pirisi, presidente dell'Isre (l'Istituto Superiore Regionale Etnografico che a Nuoro gestisce la casa-museo della scrittrice e che ha fornito l'immagine della scrittrice) può essere considerato come «una bandiera sul tetto del mondo».

Il fronte del trasporto aereo che passa per la Sardegna fa registrare un'altra novità: Volotea, compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, ha annunciato di aver scelto l'aeroporto sardo (Cagliari Elmas) come sua quinta base operativa italiana e tredicesima a livello internazionale. Un ulteriore passo avanti per la compagnia che opera nello scalo sardo dal 2012 e che recentemente ha sorpassato i 500.000 passeggeri.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...