ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIntervista

Viola: «Su Mps scelte sempre condivise con la Vigilanza. Il marcio a Siena lo hanno creato altri, non io e Profumo»

Dopo le motivazioni della sentenza di condanna del Tribunale di Milano, l’ex ad preannuncia ricorso in appello: «La giustizia ci ha messo sullo stesso piano di Mussari e Vigni»

di Alessandro Graziani

default onloading pic
(Ansa)

5' di lettura

«Io e Alessandro Profumo abbiamo evitato il fallimento di Mps e la crisi sistemica che avrebbe coinvolto di conseguenza milioni di depositanti. Credo che gli addetti ai lavori lo sappiano, di sicuro lo sanno le Autorità di Vigilanza a partire dalla Banca d'Italia che ci chiese di andare a Siena e che nel novembre 2011 era intervenuta con un finanziamento d'urgenza senza il quale gli sportelli non avrebbero riaperto. Non dico che ci saremmo aspettati un ringraziamento. Certo non avremmo mai pensato...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti