L’OPERAZIONE

Volkswagen conquista i camion Usa di Navistar per 3,7 miliardi di dollari

Traton del gruppo Volkswagen ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l'acquisto della totalità dell'americana Navistar sulla base di una valutazione di 3,7 miliardi di dollari con l'obiettivo di conquistare il mercato americano

default onloading pic
Un camion LT Series di Navistar (Reuters)

Traton del gruppo Volkswagen ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l'acquisto della totalità dell'americana Navistar sulla base di una valutazione di 3,7 miliardi di dollari con l'obiettivo di conquistare il mercato americano


2' di lettura

Maxi operazione tra i costruttori di autocarri. Traton del gruppo Volkswagen ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l'acquisto della totalità dell'americana Navistar sulla base di una valutazione di 3,7 miliardi di dollari, con l'obiettivo di conquistare il mercato americano. Traton e Navistar hanno raggiunto un accordo di principio, spiega una nota, per acquistare tutti i titoli non già detenuti di Navistar al prezzo di 44,50 euro per azione. Traton è già azionista di Navistar con il 16,8 per cento.

Traton e Navistar, che hanno rispettivamente 80mila e 15mila addetti, collaborano già dal 2017 nella tecnologia e negli acquisti.

Navistar ha comunicato che l’operazione è sostenuta da Carl Icahn, il suo maggiore azionista, e da MHR Fund Management, l'hedge fund fondato da Mark Rachesky.

Già forte dei marchi MAN e Scania, Volkswagen Truck con Navistar punta a creare un produttore globale, in un momento in cui l'industria sta cercando il modo di condividere i costi dello sviluppo di una tecnologia a basse emissioni.

Dopo l’annuncio le azioni Navistar si sono impennate del 23% a 43,65 dollari a New York. Il titolo era crollato a 35 dollari all'inizio di questa settimana dopo che Traton aveva dichiarato a sorpresa che la sua offerta di 43 dollari per azione era definitiva.

La valorizzazione del business dei camion è stata una delle priorità dell'amministratore delegato della casa di Wolfsburg, Herbert Diess. Traton è impegnata in una impegnativa ristrutturazione di MAN e Diess ha sottolineato l'importanza dell'acquisizione di Navistar nel suo discorso agli azionisti all'assemblea generale annuale di VW del mese scorso.

L'acquisizione di Navistar aiuterà Volkswagen a competere meglio con i leader del settore Daimler e Volvo. Finora il gruppo tedesco non ha avuto accesso diretto al mercato nordamericano degli autocarri, la più grande fonte di profitti del settore.

Traton ha dichiarato che l'operazione è soggetta alla finalizzazione della due diligence e dovrà essere approvata dal suo consiglio di amministrazione e dagli organi esecutivi di VW, oltre che dagli azionisti di Navistar.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti