auto alla spina

Volkswagen elettrica, al via la produzione della ID.3 a Zwickau


default onloading pic

1' di lettura

Lunedì 4 novembre Volkswagen inizierà la produzione in serie della ID.3 elettrica. Il cancelliere federale Angela Merkel e il Ceo del Gruppo VW Herbert Diess assisteranno alla produzione della prima auto dalla catena di montaggio nello stabilimento di Zwickau. Il cancelliere federale parteciperà alla cerimonia ufficiale e visiterà anche la linea di produzione. Volkswagen è il primo produttore a convertire interamente una fabbrica di automobili con motori a combustione interna per la produzione di e-mobility. La trasformazione graduale della fabbrica è già iniziata nel 2018 e sarà completata nel 2021, trasformando Zwickau nel più grande ed efficiente impianto di auto elettriche in Europa. La prima delle due linee di produzione è già stata convertita con circa 1.700 robot, sistemi di trasporto autonomi e processi di produzione completamente automatizzati; da questa uscirà la ID.3 elettrica. Nel contempo la produzione della Golf Variant continuerà fino alla metà del 2020, quando anche la seconda catena di montaggio sarà convertita per la produzione di veicoli elettrici a partire dall'estate per venire ultimata entro la fine dello stesso anno. Nella fase finale di espansione dal 2021 il sito di Zwickau costruirà fino a 330.000 veicoli elettrici all'anno producendo sei modelli basati sulla piattaforma MEB per tre Marchi delGruppo: Volkswagen, Audi e Seat.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...