BENZINA ADDIO

Volkswagen ID., l’8 maggio partono gli ordini per l’elettrica di Wolfsburg

di Giulia Paganoni


default onloading pic
Volkswagen ID.

2' di lettura

Il countdown per conoscere dettagli e prezzi della Volkswagen ID. è iniziato. L'8 maggio sarà reso noto di listino del modello che secondo indiscrezioni potrebbe chiamarsi Id. 3. La casa qualche mese fa ha dichiarato che la prima elettrica di nuova generazione della gamma Id. dovrebbe costare quanto una Golf diesel ben allestita, quindi intorno ai 25 mila euro, ma solo a breve avremo la certezza dei costi. Il piano è quello di iniziare le vendite a partire dal 2020 con un modello.
Tra l'altro Vw ha cambiato denominazione: finora la gamma era stata chiamata I.D., da qualche tempo invece solo ID. (con un solo punto).

La marca principe del gruppo tedesco sta accelerando verso la conversione elettrica dei modelli a listino e ormai, dopo tanta attesa, siamo pronti per scoprire il prezzo del primo modello della famiglia ID., destinato -secondo quanto dichiarato- a diventare il best seller elettrico del marchio. Questo modello è sviluppato sulla piattaforma modulare battezzata Meb (Modularer Elektrobaukasten) e adotta batterie agli ioni di litio con un motore da 170 cv (125 kW) per un'autonomia dichiarata di oltre 400 km.

Le ID. rappresenteranno la terza era di Volkswagen dopo il maggiolino e la Golf. Il primo modello ID. sarà una berlina a cinque porte, dalle dimensioni comparabili a quelle di una Golf. Il piano della marca (e del gruppo VW) punta a introdurre il modello entry level della gamma ID. su piattaforma Meb con una cadenza produttiva di 200mila veicoli all'anno. La gamma ID. sarà in seguito completata da vetture più grandi, suv e crossover.
Dal 2015, anno del dieselgate, tante cose sono cambiate. E tanti soldi sono stati investiti: sul piatto sono stati messi 44 miliardi per la riconversione industriale “alla spina”. Il gruppo Volkswagen investirà infatti questa cifra entro il 2023 in soluzioni e prodotti innovativi.

È ormai noto che la marca tedesca sta creando a Zwickau il più grande ed efficiente stabilimento produttivo di auto elettriche del gruppo. In futuro, fino a 330.000 veicoli elettrici l'anno usciranno dalla linea di produzione, più che in qualunque altra fabbrica del gruppo.
La casa sta quindi convertendo un intero stabilimento dal motore a combustione interna alla mobilità elettrica. Attualmente, a Zwickau vengono prodotte le Golf berlina e Variant. A fine 2019 è programmato l'avvio della produzione della ID., del quale a brevissimo sarà comunicato il prezzo dando il via anche agli ordini.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...