Auto elettriche e ibride plug-in, ecco i 20 modelli più venduti in Europa

3/21Auto

Volkswagen ID.3, 6.031 unità vendute a maggio

E' una media a cinque porte di dimensioni simili a quelle della Golf senza condividerne nulla. Si tratta, infatti, di un’auto elettrica sviluppata su una piattaforma specifica la MEB, con motore posteriore, batteria sotto il pianale e sbalzi anteriore e posteriore molto contenuti. La linea si distingue anche per le grandi ruote da 18 a 20 pollici, il frontale corto e semplice, privo di mascherina e i tre finestrini. Il tetto scende in modo evidente verso la parte posteriore, dove spicca il portellone di colore nero, con il piccolo lunotto sormontato da uno spoiler. Gli interni sono ariosi, hanno pannelli dalle forme spigolose e due display a sbalzo nella plancia. Da quello centrale, di 10 pollici, si comandano la gran parte delle funzioni. Buona la capacità del bagagliaio. La ID.3 è proposta con diverse potenze da 150 cv la City, a 204 cv le altre e taglie di batteria da 45 kWh la City, da 77 la Tour e da 58 le altre, con autonomia diversa. La ricarica è fino a 11 kW in corrente alternata e fino a 100 kW o 125 per la versione con capienza maggiore in continua. Molte soluzioni tecnologiche: dal cruise control adattativo, alla connessione costante alla rete, al “dialogo” con altre vetture e strutture, fino all’head-up display con realtà aumentata.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti