AUTO ELETTRICHE

Volkswagen Id.3, risolti i problemi al software

Attive tutte le funzioni sull'elettrica Volkswagen Id.3

di Simonluca Pini

2' di lettura

Addio problemi di software per la Volkswagen Id.3. La prima elettrica tedesca basata su piattaforma modulare Meb arriverà presto su strada al completo delle sue funzionalità. Le prime consegne dell'elettrica tedesca sono iniziate a settembre ma, a causa di una serie di problematiche legate al software, Volkswagen ha deciso di disattivare diverse funzioni sulla Id.3.
Software Volkswagen Id.3, campagna di richiamo
Come riportato da Automotive News ora la Volkswagen Id.3 non avrebbe più problemi legati al software e questo si tradurrà nell'attivazione dell'App Connect e di conseguenza della possibilità di utilizzo di Apple CarPlay e Android Auto. Per chi è già in possesso della Id.3, verrà attivata una campagna di richiamo per il ripristino di tutte le funzioni software e arriverà anche la realtà aumentata sull'head-up display.

Volkswagen Id.3, gamma
La Id.3 è la prima vettura elettrica Volkswagen, realizzata sulla base dell'inedita piattaforma modulare elettrica Meb comune al Gruppo di Wolfsburg. La serie speciale 1st Edition è stata la versione di lancio; adotta la base tecnica comune a tutta la gamma costituita da una batteria da 58 kWh effettivi di capacità, in grado di assicurare un'autonomia di 420 km nel ciclo Wltp, che muove un motore elettrico da 150 kW di potenza e 310 Nm di coppia massima. La potenza di ricarica da 11 kW in corrente alternata e 100 kW in corrente continua è resa possibile dall'architettura dedicata sviluppata dai tecnici Volkswagen solo per la trazione elettrica. Per la ricarica domestica è disponibile la wallbox marchiata Elli, l'azienda fornitrice di soluzioni energetiche del gruppo Volkswagen. La Volkswagen Id.3 è proposta con tre batterie, ottenute sommando un numero diverso di moduli. Per ora, sono in vendita le due versioni con pile più grandi e con motore da 204 cv. Quella da 58 kWh promette di percorrere circa 420 km e ha prezzi che partono da 38.900 euro. La Tour, invece, ha 77 kWh per 549 km di autonomia e costa 48.900 euro. La base in arrivo in seguito, non c'è ancora una data precisa, ma si prevede fra circa un anno si chiamerà Pure, avrà 126 cv e una batteria da 45 kWh per 330 km di percorrenza media.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti