Non solo suv: ecco le Station wagon 4x4: 20 modelli perfetti per la settimana bianca

19/22Auto

Volkswagen Passat Variant

Come la berlina dalla quale deriva, la nuova versione della Variant è la Passat più innovativa di tutti i tempi. Su questa variante di carrozzeria è basata la Alltrack a trazione integrale, sviluppata per gli automobilisti che con la Passat non percorrono solamente strade asfaltate e sono soliti agganciare un rimorchio o che apprezzano una tenuta di strada affidabile sulla neve. Tra le specifiche di serie della Alltrack figurano i paraurti modificati per l'uso off-road con protezione sottoscocca, i sottoporta maggiorati dotati anch'essi di protezioni sottoscocca e i robusti passaruota maggiorati. Novità della nuova gamma Variant è anche la motorizzazione Gte plug-in Hybrid. Nel dettaglio la Volkswagen Passat Variant 2.0 Tdi Scr Dsg 4motion Alltrack è lunga 478 cm, larga 183 cm, alta 153 cm con un bagagliaio da 639 a 1.769 litri. Nella versione 2.0 Tdi Scr Dsg 4motion Alltrack costa 46.500 euro con motore a gasolio di 1.968 cc (Euro 6) capace di erogare una potenza massima di 140 kW/190 cavalli ed una coppia massima di 400 Nm a 1.900 giri/min. La trazione è integrale permanente. Il serbatoio ha una capienza di 66 litri. Le emissioni di CO2 sono di 133 g/km. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 8,0 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 223 km/h. La massa a vuoto in ordine di marcia con conducente e bagaglio (norme UE) è di 1.705 kg.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti