Mercato e Industria

Volkswagen presenta a Vienna l'architettura mHEV


2' di lettura

Guida autonoma di livello 3 e 4, un sistema mild hybrid a 48 V e un'architettura sviluppata in esclusiva per i veicoli elettrici: al 40° Vienna Motor Symposium Volkswagen presenta la sua evoluzione verso una mobilità integrata e a impatto zero. Il sistema mild hybrid (mHEV) dà un importante contributo alla sostenibilità: a seconda dello stile di guida può far risparmiare circa 0,4 litri di carburante ogni 100 km, riducendo le emissioni di carbonio. Volkswagen aprirà una nuova fase della sua elettrificazione con il nuovo sistema mild hybrid a 48 V associato al motore a benzina 1.5 TSI evo.
Un sistema a 48 V affiancherà l'impianto elettrico convenzionale a 12 V. I 48 V alimentano uno starter generator integrato nella cinghia (in tedesco Riemenstartergenerator, RSG) e collocato al posto del tradizionale alternatore. Questo componente svolge due funzioni fondamentali: recupero di energia e supporto. Nella fase di recupero di energia in frenata, l'RSG svolge le funzioni di alternatore capace di assorbire parte dell'energia cinetica del veicolo. L'energia recuperata è convertita e conservata come energia elettrica in una batteria agli ioni di litio a 48 V dedicata, collocata sotto il sedile del passeggero anteriore. Questa energia viene poi rilasciata nella fasi di maggior carico per alimentare l'RSG e supportare il motore TSI. Inoltre, l'RSG assiste il motore TSI in fase di accensione, assumendo il ruolo di motorino di avviamento.
Ciò riduce il consumo di carburante e rende le partenze ancora più confortevoli. Il mHEV include anche l'oramai nota funzione di veleggiamento, detta anche eco-coasting. Questa modalità permette al veicolo di veleggiare a motore spento e senza emissioni, un fattore importante nella sua capacità di ridurre il consumo di carburante di circa 0,4 l/100 km. A connettere il sistema a 48 V al resto dell'impianto elettrico c'è un trasformatore DC/DC, che converte la corrente a 48 V in corrente a 12 V.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti